MODULO DI ISCRIZIONE
PERITI FILATELICI
 
SEGUICI SU FACEBOOK
 

 

 
 

Image Hosted by ImageShack.us





***************************





DAL GIUGNO 2014 LA NOSTRA SEGNALAZIONE DI NOTIZIE FILATELICHE PROSEGUE SULLA PAGINA FACEBOOK DEL COLLEGIO NAZIONALE PERITI FILATELICI ITALIANI (CNPFI). IL LINK E' IL SEGUENTE:

www.facebook.com/peritifilatelici





***************************





19-05-2014
L'ITALIA IN AFRICA ORIENTALE - VOL. I


Lo studio, concepito in due volumi separati (l'uscita del secondo è prevista nel corso del 2014) rappresenta un lavoro completo sulla presenza italiana in Africa orientale. Il primo volume riguarda l'Africa orientale italiana preimperiale e il secondo l'impero. L'opera è realizzata con il massimo rigore storico e documentario. È utile sia agli studiosi di storia postale sia ai collezionisti. È inoltre corredato da un ricco apparato iconografico. Ogni volume si apre con una parte storico-descrittiva, cui seguono i cataloghi degli uffici e dei bolli. Assieme al secondo volume ci sarà un fascicolo con la valutazione in punti.



05-05-2014
NUOVA EDIZIONE CATALOGO STANLEY GIBBONS DI CINA


Ecco i capitoli trattati: Posta municipale dei porti del Trattato - Impero cinese - Province cinesi - Cina comunista - Repubblica popolare cinese - Occupazione giapponese della Cina - Uffici postali esteri in Cina - Uffici postali britannici in Cina - Forza di spedizione di Cina - Uffici postali francesi in Cina - Uffici postali tedeschi in Cina - Uffici postali indo-cinesi in Cina - Uffici postali italiani in Cina - Uffici postali giapponesi in Cina - Uffici postali russi in Cina - Agenzia postale degli Stati Uniti a Shanghai - Uffici postali cinesi in Corea - Hong Kong - Kiaochow - Macao - Manchukuo - Taiwan - Tibet (pag. 516 - € 65,00).



21-04-2014
FIUME 1918-1924


nel volume sono state analizzate nei minimi dettagli tutte le emissioni filateliche fiumane e la relativa storia postale, mettendo in rilievo le vicende che le hanno accompagnate. Dopo la Prima Guerra Mondiale Fiume divenne una città indipendente, con propria moneta e propri francobolli. Questo libro rappresenta un'opera letteraria fondamentale per chiunque voglia studiare o collezionare i francobolli o la storia postale di Fiume (pag. 420 - € 58,00).



07-04-2014
GRANDUCATO DI TOSCANA LE VARIETA' DI CLICHE'


Gli autori dell'opera hanno classificato le varietà di cliché dei francobolli con il Marzocco che il Granducato di Toscana introdusse il 1° aprile 1851. Il lavoro è stato suddiviso in due parti; la prima è introduttiva mentre la seconda consiste nello studio vero e proprio, dove vengono descritti i cliché e le loro varietà che sono state classificate e catalogate e ad ognuna di esse è stato attribuito un punteggio (pag. 192 - € 34,00).



24-03-2014
NUOVA EDIZIONE CATALOGO YVERT OLTREMARE D-G


Il noto catalogo in lingua francese ha dato recentemente alle stampe la nuova edizione del volume d'oltremare lettere D-G. Numerose come al solito le integrazioni e le revisioni delle quotazioni (pag. 1500 - € 53,50)


10-03-2014
MONDIALE DI FLATELIA IN ITALIA NEL 2015


Si terrà a Milano nel giugno 2015 una nuova esposizione mondiale di filatelia dopo quella del 2009 che si era invece tenuta a Roma. Le informazioni al riguardo sono ancora poche e appena disponibili forniremo aggiornamenti.



24-02-2014
COLLABORAZIONE TRA POSTE ITALIANE E TABACCAI


Nel quadro di una strategia di sviluppo dei canali distributivi, Poste Italiane e la Federazione Italiana Tabaccai hanno siglato un protocollo d’intesa finalizzato alla diffusione del collezionismo filatelico. Questo accordo consentirà agli oltre 56.000 operatori di espandere ulteriormente il mercato del collezionismo filatelico offrendo la possibilità ai tabaccai di sviluppare ulteriormente il ruolo di rivenditori dei prodotti filatelici di Poste Italiane.



10-02-2014
IL COLLEGIO PERITI FILATELICI SU FACEBOOK


Da pochi giorni il Collegio Nazionale Periti Filatelici Italiani (CNPFI) ha aperto ufficialmente la propria fan page su Facebook. Nei progetti dell'associazione professionale vi è una costante opera di informazione sui falsi e i trucchi filatelici. La pagina è comunque aperta alla collaborazione di tutti i collezionisti ed i commercianti per creare un vademecum on line.



27-01-2014
RIVOLUZIONATO IL CATALOGO BOLAFFI


Il catalogo dei francobolli d'Italia vedrà la luce a fine mese. E sarà rivoluzionato. All’edizione cartacea completamente rinnovata, con immagini più dettagliate e grandi, più ricca di informazioni e di più immediata lettura, si affianca la versione digitale, multimediale, dinamica, del tutto innovativa. Una formula algebrica mette ordine nelle quotazioni, emendandole da arbitrarietà e soggettività. Gli aggiornamenti della versione digitale (app e web) saranno in tempo reale.



13-01-2014
ANCHE LA LETTONIA ADOTTA L'EURO


dal 1° gennaio scorso anche la Lettonia è entrata a far parte dei paesi che hanno adottato l'euro come moneta unica. E' il diciottesimo paese. Nel frattempo sono usciti i francobolli con la nuova moneta.



23-12-2013
NUOVA EDIZIONE CATALOGO ZAGORSKY DI UNIONE SOVIETICA E RUSSIA


E' disponibile la nuova edizione 2014 del catalogo specializzato dei francobolli di Russia e Unione Sovietica Zagorsky. Quest'anno risultano molto evidenti gli aumenti delle quotazioni prevalentemente nel periodo di Stalin (pag. 570 - € 55,00).



09-12-2013
NUOVA EDIZIONE CATALOGO KARAMITSOS DI GRECIA


E' disponibile la nuova edizione 2014 del catalogo specializzato dei francobolli di Grecia Karamitsos. Quest'anno l'opera è articolata in cinque volumi con l'ultimo dedicato agli interi postali dell'area (pag. 1700 - € 50,00).



25-11-2013
CATALOGO MICHEL: NUOVA EDIZIONE IN DUE VOLUMI SUD AMERICA


Nuova edizione in due volumi destinati al Sud America della nota casa editrice tedesca (pag. 1900 - € 168,00).



11-11-2013
NUOVA IMPOSTAZIONE DEL CATALOGO MONDIALE YVERT & TELLIER


Con il nuovo volume dedicato all'America del Sud inizia con questa edizione una nuova impostazione per aree geografiche del noto catalogo mondiale Yvert & Tellier. In passato l'Oltremare era diviso solo in ordine alfabetico rendendo difficoltosa la ricerca del paese interessato a causa dell'enorme mole di francobolli oramai emessi in tutto il momdo. Numerose le revisioni dei prezzi (pag. 1400 - € 53,50).



28-10-2013
NUOVA EDIZIONE 2014 DEL CATOLOGO MONDIALE SCOTT


Nei consueti 6 volumi esce la nuova edizione 2014 del catalogo americano mondiale SCOTT. In lingua inglese ma poco specializzato cataloga in circa 10.000 pagine tutta la filatelia mondiale (€ 540,00).



14-10-2013
NUOVO CATALOGO YVERT PER L'AMERICA DEL SUD


La nota casa editrice francese inaugura una nuova linea di cataloghi per l'oltremare. Abbandonata l'impostazione generalista, troppo vasta e confusa, ha iniziato a dividere l'oltremare per continenti. Il primo volume di questa nuova impostazione riguarda il Sud America con numerose revisioni dei prezzi (pag. 1400 - € 54,00).



30-09-2013
EMESSO DALLA SLOVENIA UN FRANCOBOLLO PER IL CNPFI


Il Collegio Nazionale Periti Filatelici Italiani (CNPFI), dipartimento del Collegio Periti Italiani (CPI), informa che il giorno 23 Settembre 2013 sarà emesso dalle poste della Slovenia un francobollo personalizzato celebrativo del III° anniversario della fondazione del CNPFI.

Il francobollo, autoadesivo e stampato in fogli di 25 esemplari, avrà una tiratura di soli 1.000 esemplari (40 fogli). Per il giorno di emissione è prevista la partenza da Nova Gorica di numerose buste FDC, cartoline postali e raccomandate che giungeranno ai vari destinatari. Il facciale del francobollo, indicato da una lettera “D”, rappresenta l’equivalente per l’affrancatura per una lettera o una cartolina diretta all’estero (€ 1,00).

Chi fosse interessato all’emissione è pregato di scrivere, per ricevere le informazioni necessarie, alla segreteria del CNPFI presso: info@collegioperitifilatelici.it



16-09-2013
RINNOVATO IL COMITATO DIRETTIVO DEL CNPFI PER IL 2014/2016


Il Collegio Nazionale Periti Filatelici Italiani (CNPFI) dipartimento del Collegio Periti Italiani (CPI) lo scorso 14 Settembre, durante il convegno di Empoli (Emporium 2013) ha convocato l’assemblea elettiva per la nomina del comitato esecutivo che rimarrà in carica per il triennio 2014/2016.

Dalle elezioni, il comitato esecutivo del Collegio Nazionale Periti Filatelici Italiani con una sostanziale conferma dei ruoli attualmente ricoperti è risultato il seguente:

• Coordinatore Nazionale e delegato gestione ufficio stampa: Franco Moscadelli
• Vice Coordinatore Nazionale e delegato gestione sito internet: Giorgio Bifani
• Responsabile del collegamento con la Presidenza del CPI e delegato gestione e organizzazione congressi: Virgilio Terrachini
• Consigliere Soci Fondatori e delegato gestione assemblee elettive: Corrado Giusti
• Consigliere Soci Ordinari – Periti e delegato gestione ufficio legale: Gaetano Buonocore
• Consigliere Soci Ordinari – Esperti e delegato gestione filatelia espositiva e a concorso: Antonio Marte



02-09-2013
NUOVA EDIZIONE DEL CATALOGO BOLAFFI SPOSTATA A GENNAIO 2014


Quest'anno il catalogo Bolaffi vedrà la luce invece che ai primi di settembre, come consuetudine, il prossimo gennaio 2014. In questo modo la casa editrice potrà avere maggiore disponibilità di tempo per una sostanziosa revisione sia a livello di contenuti che di prezzi. Sembra infatti che la quotazione in euro sarà definitivamente sostituita da un valore in punti di rarità. Inoltre le nuove emissioni catalogate comprenderanno l'ultima annualità completa fino al dicembre 2013 anzichè annate spezzate.



19-08-2013
NUOVO CATALOGO BALE DI ISRAELE


Per tutti i collezionisti specializzati di Israele è uscita l'edizione 2013 del catalogo BALE (pag. 400 - € 100,00).



05-08-2013
IL CNPFI RISPONDE ALL'INVITO DEL CFO SULLE FIRME


Il Collegio Nazionale Periti Filatelici Italiani (CNPFI) dipartimento autonomo del Collegio Periti Italiani (CPI) con il presente comunicato risponde all’invito ricevuto pochi giorni or sono dal Club della Filatelia d’Oro sul tema del significato delle posizioni delle firme apposte dai Periti Filatelici Italiani su francobolli e documenti di storia postale e sulla loro standardizzazione.

Riportiamo i quesiti dal comunicato-invito estrapolandone le parti più significative:

“Da qualche tempo riceviamo dai Soci del Club e da numerosi collezionisti, richieste per una iniziativa di chiarimento in merito al significato delle firme apposte dai Periti filatelici italiani sugli oggetti postali all’atto delle loro perizie e più precisamente sul loro significato in relazione al modo in cui queste sono posizionate.”

“Invitiamo altresì le due Associazioni (CNPFI e APFIP) e i singoli Periti, a rendere noto attraverso i mezzi più opportuni e con un opuscolo divulgativo, il metodo di apposizione della firma ed il correlato significato, condiviso da tutti. In attesa della definizione di uno standard univoco, invitiamo tutti i Periti a stampare al retro dei loro certificati il metodo adottato e a far seguire dall’anno la loro firma per confermare l’apposizione secondo i dettami del nuovo criterio.”

“Ci auguriamo quindi che un regolamento unitario per l’apposizione della firma peritale possa essere introdotto al più presto, non solo per tutelare nel miglior modo possibile i collezionisti ma anche a salvaguardia della professionalità e della autorevolezza di tutta la Categoria dei Periti filatelici italiani. Confidiamo altresì che il metodo identificato sia condiviso dalla due Associazioni esistenti e dai Periti non iscritti a queste.”

Notiamo con rammarico che il Club della Filatelia d’Oro non appare adeguatamente informato sulle iniziative intraprese dal CNPFI già da un paio d’anni. Già immediatamente dopo il Congresso Nazionale dei Periti Filatelici Italiani organizzato dal CNPFI a Salsomaggiore Terme (PR) nei giorni 14 e 15 maggio 2011 rendemmo noto a mezzo del comunicato stampa N. 9 del 20 maggio le decisioni prese sull’argomento oggetto da anni del più completo disordine, in balia dell’iniziativa del singolo professionista. Per chi non ha avuto modo di partecipare al congresso ricordiamo che Giorgio Bifani fu il relatore della III sessione alle ore 10,30 della domenica mattina (moderatori Virgilio Terrachini e Franco Moscadelli) sul seguente argomento:

FIRME SI O NO ? E IN QUALI POSIZIONI ? ATTUALI CORRENTI DI PENSIERO

Attualmente, come è noto, una larga parte di collezionisti risulta ostile all’apposizione delle firme a matita sul retro dei francobolli in quanto essa rappresenterebbe un danno nei confronti dell’integrità della gomma. Il relatore, Giorgio Bifani, pur prendendo atto dell’inutilità di proseguire con questa superata tradizione aveva al momento consigliato di non precorrere i tempi per una loro totale abolizione. Successivamente si procedette ad un censimento tra i Periti Filatelici partecipanti al congresso sulle posizioni da loro al momento adottate al fine di una standardizzazione delle posizioni di tutte le firme.

Si giunse pertanto in sede congressuale alla conclusione di uniformare le posizioni delle firme dei Periti del CNPFI sulla base di quelle utilizzate da decenni dallo studio Raybaudi poiché da molti professionisti già prese ad esempio. Riguardo l’indicazione dell’anno accanto alle sigle/firme apposte sugli oggetti di storia postale, rendiamo noto che tale puntualizzazione è già da tempo adottata da alcuni iscritti al CNPFI. Per quest’ultimo aspetto si è però lasciato libero il singolo professionista in quanto ritenuto aspetto non indispensabile.

Alcuni Periti Filatelici iscritti al CNPFI hanno poi da lungo tempo soppresso del tutto l’apposizione di firme sugli esemplari che non vengono certificati ovvero corredano di firma solo quanto viene certificato. Ciò per contribuire a sradicare il flagello delle firma false che tanto danno arrecano al mondo commerciale e collezionistico nazionale da decenni. Riguardo infine la richiesta di divulgazione del significato delle posizioni delle firme dei vari professionisti anche questo già avviene da lungo tempo, generalmente mediante i siti internet dei vari Periti Filatelici iscritti al CNPFI. In ogni caso il nostro collegio, a tre anni dalla sua fondazione, prosegue l’opera di armonizzazione tra mondo peritale e mondo commerciale col fine ultimo di tutelare i collezionisti e pertanto riceve sempre con piacere e con spirito costruttivo tutti i suggerimenti che ci pervengono finalizzati sempre ad un accrescimento della professionalità dei propri iscritti.



22-07-2013
NUOVA EDIZIONE CATALOGO SAKURA DI GIAPPONE


Nella nuova edizione vengono catalogati tutti i francobolli a partire dal 1871 fino al 2013 compresi i francobolli di Okinawa sotto Amministrazione USA e gli interi postali (pag. 400 - € 22,00).



08-07-2013
NUOVA EDIZIONE CATALOGO YVERT D'EUROPA R-Y


Nuova edizione del catalogo francese Yvert & Tellier d'Europa (R-Y). Ecco i paesi trattati: Romania, Russia, San Marino, Serbia, Serbia e Montenegro, Slesia, Slovacchia, Slovenia, Svezia, Svizzera, Tagikistan, Cecoslovacchia, Repubblica Ceca, Tessaglia, Tracia, Trieste, Turkmenistan, Turchia, Cipro turca, Ucraina, Vaticano, Jugoslavia. Numerose le revisioni e gli aggiornamenti dei prezzi (pag. 1500 - € 54,00).



24-06-2013
LA SCOMPARSA DI TORELLO ORLANDINI


Pochi giorni fa è scomparso il noto operatore commerciale fiorentino Torello Orlandini (classe 1928). Iniziò l'attività nel 1944 ed aprì il suo primo negozio nel 1950. Nel 1966 patì le conseguenze della drammatica alluvione di Firenze. quasi tutto lo stock accumulato fino ad allora andò distrutto.



10-06-2013
A GIORGIO KHOUZAM IL PREMIO RIGGI DI NUMANA


Quest'anno l’assegnazione del premio va a Giorgio Khouzam per gli oltre 45 anni dedicati alla filatelia come, collezionista, studioso sia di Filatelia Tradizionale Classica che di Storia Postale Classica e Moderna, specialità di cui è anche Delegato Nazionale della Federazione Italiana e Giurato sia Nazionale che Internazionale.



27-05-2013
CRISI CONTINUA A VERONAFIL


Anche nell'ultima edizione di Veronafil di pochi giorni fa si è confermato il costante trend negativo che attanaglia tutte le principali manifestazioni fieristiche nazionali a causa della crisi economica e soprattutto con la definitiva affermazione di internet per gli acquisti filatelici grazie alle note piattaforme internazionali di vendita per i collezionisti. All'ultima edizione si sono contati oltre 200 espositori in meno rispetto a un paio di anni fa. Soprattutto i grandi nomi ad essere assenti e temiamo che l'evoluzione futura confermerà questo andamento.



13-05-2013
DELCAMPE ANCHE IN AUSTRALIA


La società Delcampe è arrivata nche in Australia dal 3 aprile 2013. Esso viene ad aggiungersi ai numerosi paesi già presenti su Delcampe. Creato nell’ottobre 2000 da Sébastien Delcampe, un appassionato di collezionismo e di informatica, il sito è diventato il più grande sito di compravendita di oggetti di collezionismo. Attualmente più di 50 milioni di oggetti sono presenti in vendita.



29-04-2013
NUOVI CATALOGHI DALLA MICHEL


La nota casa editrice tedesca annuncia l'uscita di alcune nuove edizioni dei suoi cataloghi:

- EUROPA (8 Volumi - Circa 10.000 Pag. - € 480,00)
- WESTAFRICA (2 Volumi - Circa 1.900 Pag. - € 150,00)
- GERMANIA SPEC. (2 Volumi - 2600 Pag. - € 156,00)
- MEDIO ORIENTE (1 Volume - 1000 Pag. - € 79,00)



15-04-2013
SCOPERTO IL PRIORITARIO DEL 2000 CON DISCO INTERFERENZIALE GRANDE


Ritrovato allo stato di nuovo il raro francobollo Prioritario del 2000 seconda tiratura con la stampa del disco interferenziale grande ancora attaccato al suo supporto siliconato con la bandella prioritaria azzurra. Sino ad ora era conosciuto solo usato o su documento postale.



01-04-2013
PROVE SAGGI E RISTAMPE DELLA II E III EM. DI SARDEGNA


Opera del tutto nuova e dedicata agli specialisti del Regno di Sardegna rappresenta una inedita e dettagliata catalogazione di prove, saggi e ristampe della II e della III emissione, accompagnata da una scala di valori in punti (pag. 160,00 - € 30,00).



18-03-2013
I COMMERCIANTI FILATELICI DENUNCIANO GLI ABUSIVI


Nell’ultima riunione del consiglio dell’AFIP è stata decisa la trasmissione alla Guardia di Finanza dei dati che l’osservatorio sull’abusivismo dell’associazione dei professionisti italiani ha raccolto in questi ultimi mesi. Trattasi di decine di venditori privati che utilizzano il web per effettuare vendite on-line di francobolli e che, come risulta dal loro sito, hanno un ritorno di alcune migliaia di feedback. Sarà la Guardia di Finanza ad accertare se tali vendite sono regolari e non nascondono, come palesemente pare di capire, un commercio irregolare.



04-03-2013
INDICI DI REDDITIVITA' FILATELICA SUL CORRIERE DELLA SERA



Matteo Persivale ha pubblicato un interessante articolo sul "Corriere della Sera" dal titolo “Ferrari e francobolli - Quando le passioni diventano un affare”. Il giornalista scrive che “nell’ultimo decennio la crescita dei prezzi delle grandi opere d’arte è stata del 199%. Peccato che il mercato dei francobolli sia cresciuto nello stesso decennio del 216% e quello delle monete rare del 248%”. Al vertice, comunque, vi sono le vetture d’epoca, che hanno registrato uno sviluppo del 395%, ed uscendo dal settore hobby l’oro, balzato ad un +434%. Il riferimento per le cartevalori postali è, ancora una volta, l’indice elaborato da Stanley Gibbons.



18-02-2013
MARCO OCCHIPINTI E LA FILATELIA SU RAI3


Martedi 19 febbraio 2013 alle ore 16.15 andrà in onda un nuovo appuntamento filatelico con Marco Occhipinti, nell’ambito della trasmissione “Cose dell’altro geo” su Rai 3 condotta da Massimiliano Ossini. La trasmissione verterà stavolta sulla musica, anche grazie alla concomitanza temporale col festival di Sanremo. In particolare Marco Occhipinti mostrerà francobolli, interi postali, cartoline maximum e annulli in tema, nonché materiali inerenti ad altre forme di collezionismo quali banconote, spartiti musicali e vecchi 45 giri.



04-02-2013
NUOVO CATALOGO ISFILA DI TURCHIA


Nuova edizione 2013 del noto catalogo specializzato di Turchia ISFILA. Il catalogo è diviso in 3 volumi: 1) francobolli turchi; 2) francobolli locali; 3) catalogo specializzato dei francobolli turchi parte IV, 1901-1914. (pag. 1300 - € 35,00)



21-01-2013
LA LIBIA DISTRUGGE LE RIMANENZE DEI FRANCOBOLLI DEL PASSATO REGIME


Lo scorso 25 dicembre il Ministero nazionale delle Comunicazioni della Libia ha proceduto, a seguito della decisione del nuovo Governo libico, alla distruzione di circa 260.000.000 di francobolli emessi durante il periodo in cui era al potere Muammar Gheddafi. Il regime del Colonnello aveva utilizzato massicciamente i francobolli come strumento politico propagandistico ed in molte emissione compariva proprio l’immagine di Gheddafi ritratto in abiti civili o militari.



07-01-2013
LA FILATELIA NEL REDDITOMETRO


Anche la filatelia essendo considerata una forma di investimento viene presa come indice di misurazione del nuovo redditometro entrato in vigore lo scorso 1° Gennaio. Essa è inserita nel decreto del ministero dell' Economia e Finanze. Si intitola “Contenuto induttivo degli elementi indicativi di capacità contributiva sulla base dei quali può essere fondata la determinazione sintetica del reddito” e compare nella tabella “A” ovvero nella scheda dedicata agli investimenti, nello stesso riquadro che cita azioni, obbligazioni, conferimenti, finanziamenti, capitalizzazioni, quote di partecipazione, fondi d'investimento, derivati, certificati di deposito, pronti contro termine, buoni postali fruttiferi, conti di deposito vincolati, altri titoli di credito, altri prodotti finanziari, valuta estera, oro e numismatica.



31-12-2012
LUCIANO CALENDA RIELETTO ALLA GUIDA DEL CIFT


Sarà ancora Luciano Calenda a guidare per il prossimo triennio il Centro Italiano di Filatelia Tematica che ha rinnovato il Consiglio Direttivo: vice Adolfo Franchi, segretario e tesoriere Alviero Batistini Paolo Guglielminetti, Marco Occhipinti, Franco Fanci, Umberto Savoia, Claudia Massucco e Giuseppe Galasso. Revisori dei conti Enrico Musso, Vitaliano Bogi ed Alessandro Fabbri, mentre i probiviri sono Nino Aquila, Marco Celentano e Cesare Giorgianni.



24-12-2012
NUOVA EDIZIONE DEL CATALOGO YVERT OLTREMARE VOL. II


Nuova edizione del catalogo dei francobolli d'oltremare suddivisi per paese, in ordine alfabetico: Antioqua, Bogota, Bolivar, Boyaca, Caïmanes, Camerun, Camerun britannico, Canada, Capo di Buona Speranza, Cap Juby, Capo Verde, Carolines, Cartagena, Cauca, Ceylon, Chamba, Cile, Cina, Natale, Cocos, Colombia, Colombia britannica, Colonie italiane, Colonie portoghesi, Confederazione di Granata, Congo Belga, Congo portoghese, Cook, Corea, Corea del Nord, Corea del Sud, Costa Rica, Costa del Niger, Côte de l'Or, Cuba, Cucuta, Cundinamarca, Curaçao, Cirenaica, Dominicana, Stati Uniti di Colombia, Stati Uniti di Nuova Granata, Garzon, Guanacaste, Honda, Katanga, Kharbine, Manciuria, Manizalès, Medellin, Rio-Hacha, Santander, Setchouen, Shanghai e Nankin, Singkiang, Sud-Kasaï, Tolima, Tumaco, Yunnan (pag. 1150 - € 48,00).



17-12-2012
NUOVA EDIZIONE DEL CATALOGO MONDIALE SCOTT 1840/1940


E' uscita recentemente la nuova edizione del catalogo specializzato SCOTT dei francobolli e delle lettere dai paesi di tutto il mondo dal 1840 al 1940, divisi per paese in ordine alfabetico. Numerosi gli aggiornamenti delle quotazioni. L'edizione è completamente a colori con elegante rilegatura rigida in similpelle e con iscrizioni in oro (pag. 1300 - € 149,00).



10-12-2012
RESO NOTO IL PROGRAMMA FILATELICO 2013 DI VATICANO


Ecco l’elenco completo:
- Pasqua di Resurrezione
- Anno della Fede
- Benedetto XVI – Anno IX di Pontificato
- Raoul Follereau
- 50° morte di Papa Giovanni XXIII
- 1700° Anniversario dell’Editto di Milano
- Europa 2013
- 750° anniversario Miracolo di Bolsena
- XXVIII Giornata Mondiale della Gioventù
- 200° nascita Giuseppe Verdi e Richard Wagner
- 1150° evangelizzazione S. Cirillo e Metodio
- Pontefici del Rinascimento: Giulio II e Leone X
- Santo Natale
- I Viaggi di Benedetto XVI nel mondo
- Bicentenario Capitolo Vaticano
- 600° elezione Cattedrale Santa Maria di Nardò



03-12-2012
RESO NOTO IL PROGRAMMA FILATELICO 2013 DI SAN MARINO


Ecco l’elenco completo:
- Campionati del mondo di sci nordico in Val di Fiemme
- 800° anniversario della donazione del territorio di La Verna a San Francesco
- 1700° anniversario dell’Editto di Milano
- 20° Anniversario del Simposio Mondiale sugli Oggetti Volanti non Identificati
- Made in San Marino : La Serenissima spa
- 550° Anniversario della definizione dei confini San Marino – Italia
- Oratorio di San Giovanni Battista in San Marino
- Squadra vincitrice del campionato italiano di calcio 2012 -2013
- 60 ° Anniversario Federazione Sammarinese di Pesca Sportiva
- Malattie cardiovascolari
- 200° anniversario della nascita di Verdi e Wagner
- Europa 2013
- Unesco / siti italiani
- Centenario dell’atterraggio di Gianni Widmer
- Legend Rally/ 10° anniversario
- Natale 2013
- 50° anniversario CIFT
- 40° Anno di nascita Organizzazione Europea



26-11-2012
INVITO DAL CLUB FILATELIA D'ORO: RICICLATE LE PUBBLICAZIONI


Riceviamo dal Club della filatelia d'Oro il seguente comunicato che pubblichiamo: Come è noto, tutti i collezionisti ricevono continuamente pubblicazioni, numeri unici, riviste filateliche e cataloghi di vendita all’asta o per corrispondenza, di francobolli ed altri oggetti da collezione. Molto spesso, letti i contenuti o chiuse le vendite, riviste e cataloghi finiscono per essere eliminati per motivi di spazio o per essere superati dagli eventi. Tutto questo avviene senza porre attenzione al fatto che questi oggetti culturali e commerciali possono avere certamente una seconda vita molto interessante ed una seconda funzione di grande utilità. Il Club della Filatelia d’oro italiana si fa promotore presso tutti i collezionisti italiani di una iniziativa di riutilizzo di questi preziosi materiali documentali, spesso costosi all’origine, di pregevole fattura e curatissima veste editoriale.
Riteniamo infatti che pubblicazioni, riviste e cataloghi, possano diventare un prezioso veicolo di propaganda per la filatelia e di proselitismo presso giovani e meno giovani. A tal fine il Club invita tutti i collezionisti italiani a non cestinare pubblicazioni, cataloghi di vendita e riviste filateliche o di genere collezionistico che non sono più di interesse, ma a depositarle presso locali pubblici e specialmente nelle sale di attesa di medici e ambulatori, circoli di lettura, stazioni ferroviarie, uffici pubblici in genere, assicurazioni e banche, treni, metropolitane e in ogni altro luogo di sosta e di attesa statica. Ugualmente per quanto riguarda i cataloghi filatelici (UNIFICATO, SASSONE, BOLAFFI) dell’anno trascorso, ormai superati dai nuovi appena acquistati, piuttosto che depositarli in cantina (in attesa di essere eliminati dopo anni perché dispiace farlo subito), si invitano i collezionisti a regalare questi pregevoli testi così come si regala un libro ad un amico, ad un collega ad un giovane. Si tratta di attività a costo zero che sicuramente incontreranno l’interesse, o almeno la curiosità, di molti soggetti. Per la massima diffusione dell’iniziativa, si chiede la collaborazione di tutti i collezionisti italiani e non solo, ritenendo che questa iniziativa possa travalicare i confini nazionali. Si pregano pertanto tutti i collezionisti che riceveranno questo Comunicato o che lo leggeranno sui media, di aderire all’iniziativa iniziando da subito questa attività di “untori” della cultura filatelica e del collezionismo, e di diffondere l’iniziativa per posta elettronica o in modo tradizionale a tutti i loro corrispondenti nonché di illustrarla nei Circoli filatelici di appartenenza e negli ambienti sociali frequentati. Ugualmente si chiede la collaborazione di tutti gli organi di informazione generale e filatelica, sia tradizionali cartacei che del WEB, per la massima diffusione dell’iniziativa.



19-11-2012
FOGLIETTO FILATELICO DAL VATICANO PER 20 €


Domani, 20 novembre inizierà la vendita del Foglietto Filatelico che l’UFN ha deciso di emettere in due differenti versioni per raccogliere fondi da destinare al restauro del Colonnato del Bernini in Piazza San Pietro.
Per la promozione si è deciso di affiggere sui ponteggi attualmente presenti nella Piazza, un manifesto informativo di 10 x 11 metri. Il certificato, potrà essere ordinato nuovo, obliterato e su busta mentre la personalizzazione potrà essere fatta inserendo un massimo di 33 caratteri (spazi inclusi).



12-11-2012
NUOVI CATALOGHI DALLA MICHEL


Escono in questi giorni alcuni nuovi cataloghi editi dalla casa editrice tedesca MICHEL. Puntualmente registrano le nuove emissioni e gli aggiornamenti di migliaia di quotazioni e per la prima volta i volumi riservati all'oltremare vengono stampati a colori:

- EMIRATI ARABI (PAG. 950 - € 79,00)
- CINA (PAG. 670 - € 74,00)
- FRANCOBOLLI RARI DEL MONDO (PAG. 1300 - € 60,00)
- GRAN BRETAGNA SPACIALIZZATO (PAG. 1000 - € 79,00)
- GERMANIA LETTERE (PAG. 1200 € 89,00)
- AUSTRALIA OCEANIA (2 VOL. - PAG. 1900 - € 158,00)



05-11-2012
CATALOGO STANLEY GIBBONS DEL COMMONWEALTH 1840-1970


La nuova edizione del catalogo specializzato con tutte le quotazioni dei francobolli dei paesi del Commonwealth e dell'Impero Britannico nel periodo 1840-1970. Numerose le revisioni e gli ampliamenti rispetto all'edizione precedente, incluse nuove riproduzioni di varietà e nuove filigrane capovolte (pag. 700 - € 125,00).



29-10-2012
CATALOGO DEGLI ANNULLI SPECIALI ITALIANI 1946-1960


Interessante novità editoriale nel settore degli annullamenti del dopoguerra. Grazie ad una documentazione precisa e minuziosa da parte degli autori (Mazzucco, Guglielminetti, Tecardi, Vanara) è stata colmata una lacuna importante nella storia filatelica del primo periodo Repubblicano (pag. 384 - € 20,00).



22-10-2012
E' ONLINE IL FORUM DI STORIA POSTALE DELL'AICPM


Da alcune settimane è online un nuovo forum di filatelia. E' quello dell'AICPM (Associazione Italiana Collezionisti Posta Militare). Gli argomenti trattati spaziano dalla storia postale di Italia, Occupazioni e Colonie alla storia militare con tutti i risvolti postali e filatelici ad essa collegata. Il link è il seguente:

http://forum.aicpm.net/



15-10-2012
ELETTO IL NUOVO DIRETTORE GENERALE DELL'UPU


A Doha (Qatar), dove si è svolto il 25° Congresso dell'Unione Postale Universale (UPU), i delegati dei Paesi membri hanno eletto come nuovo direttore generale il keniota Bishar Hussein.



08-10-2012
ROMAFIL DAL 12 AL 14 OTTOBRE 2012



Si svolgerà a Roma dal 12 al 14 ottobre la prossima edizione dell'evento capitolino dedicato alla filatelia, organizzata da Poste Italiane (la parte commerciale) e dalla Federazione (la parte espositiva). Numerosi gli espositori e le collezioni presentate.



01-10-2012
L'ISTAT INQUADRA L'ATTIVITA' PERITALE FILATELICA


Recentemente l'Istituto Centrale di Statistica (ISTAT) ha registrato ed inquadrato l'attività peritale filatelica in Italia tra le professioni vigenti. Fino ad ora infatti, data l'estrema esiguità dei lavoratori, era tra quelle "non classificate". Questa sorta di "promozione" comporterà tutta una serie di normative e requisiti per normalizzare tutta la categoria.



24-09-2012
NUOVA EDIZIONE CATALOGO ZUMSTEIN DI SVIZZERA


Come tutti gli anni, si rinnova l'appuntamento con la nuova edizione del catalogo ZUMSTEIN di Svizzera e Liechtenstein. Il volume, altamente specializzato e bilingue (tedesco e francese) presenta numerosi aggiornamenti (900 pagine - € 40,00).



06-09-2011
CATALOGO FACIT 2012 DI SCANDINAVIA


Come tutti gli anni, si rinnova l'appuntamento con la nuova edizione del catalogo FACIT di Scandinavia. Il volume, altamente specializzato e in lingua svedese ed inglese è assolutamente da consigliare per i collezionisti dell'area. Le quotazioni sono in Corone Svedesi ma non deve rappresentare un ostacolo la conversione monetaria tenendo conto che il cambio Euro/Corona oscilla attorno a 8,50. Numerosi gli aggiornamenti (1000 pagine - € 65,00).



10-09-2012
NUOVA EDIZIONE DEL CATALOGO NUMISMATICO GIGANTE 2013


La nuova edizione comprende tutte le monete italiane, con le varianti, coniate in Italia e all'estero, dall'invasione Napoleonica al 2001. Il catalogo è completato da una cronologia storica, con le relative cartine geografiche, degli avvenimenti che hanno caratterizzato i mutamenti politici, e quindi monetali, dell'era contemporanea italiana (pag. 800 - € 20,00).



03-09-2012
ITALIAINFORMAZIONI PREMIATA COME MIGLIORE TESTATA FILATELICA


Il Club della filatelia d’oro italiana ha recentemente assegnato al notiziario web di filatelia e collezionismo ITALIAINFORMAZIONI e al quotidiano Vaccarinews il premio per i migliori siti web italiani di informazione filatelica.



27-08-2012
NUOVA EDIZIONE CATALOGO BALE DI ISRAELE


Nuova edizione 2012 del catalogo specializzato Israeliano con tutte le tariffe conosciute dal 1948 in poi e la valutazione di tutti i periodi in base all'uso. Con la catalogazione della posta nei territori occupati (pag. 366 - € 125,00).



20-08-2012
"IL SOLE 24 ORE" LA FILATELIA MOLTIPLICA IL SUO VALORE


Interessante l'articolo pubblicato su "Il Sole 24 ore" lo scorso Sabato 18 agosto. Si evidenzia tra l'altro che il Price Index Stanley Gibbons 100 Stamp (che è un indice che considera i francobolli più scambiati a livello mondiale) nell'ultimo anno ha registrato una performance del 5,4%. Viene indicato che il mercato mondiale della filatelia conta ben 60 milioni di collezionisti che spendono annualmente 20 miliardi di dollari e che negli ultimi dodici mesi il gruppo ha registrato in Borsa una performance del 27,22% e l'attuale quotazione, pari a 215,5 pence, non è distante dal massimo segnato nell'aprile di quest'anno pari a 236,5 pence. Il gruppo ha quindi mostrato una significativa resistenza all'attuale clima di turbolenza e incertezza che regna sui mercati finanziari.



06-08-2012
EMISSIONE CONGIUNTA PER I 1700° ANNIVERSARIO BATTAGLIA DI PONTE MILVIO


Quest'anno ricorrono i 1700 anni dalla celebre battaglia di Ponte Milvio e la ricorrenza è stata ricordata dalla Città del Vaticano con un’emissione filatelica congiunta con l’Italia. Il foglietto riproduce un dipinto di Giulio Romano conservato presso la Sala di Costantino dei Musei Vaticani. L’opera, meglio nota come «La Battaglia di Ponte Milvio contro Massenzio», fu commissionata da papa Leone X nel 1517 a Raffaello che, preso però da molteplici committenze, ne iniziò la realizzazione solo poco prima di morire e pertanto fu terminata dal Giulio Romano.



30-07-2012
QUESTIONARIO SUI PERITI AL PROSSIMO "EMPORIUM"


Su iniziativa del Collegio Nazionale Periti Filatelici (CNPFI) alla prossima "Emporium" di Empoli a metà settembre, verrà distribuito a tutti i collezionisti e visitatori del convegno un questionario/indagine inerente il mondo peritale filatelico nazionale. I dati che emergeranno, dopo adeguata elaborazione statistica, saranno oggetto successivamente di un comunicato stampa.



23-07-2012
NUOVA EDIZIONE DEL CATALOGO CINA DELLA STANLEY GIBBONS


Anche quest'anno la nota casa editrice britannica ha dato alle stampe una nuova edizione del catalogo dedicato alla Cina a causa dei numerosi aumenti delle quotazioni e dell'ampliamento della base collezionistica (Pag. 500 - € 68,00).



16-07-2012
INAUGURATO LO SPAZIO FILATELIA DI GENOVA


Lo scorso 10 Luglio è diventato operativo il nuovo spazio filatelia di Genova. Diretto da Carla Amadei, ha sede presso le Poste centrali, in via Dante 4/n. È il settimo dopo quelli di Roma, Milano, Venezia, Napoli, Trieste e Torino.
Come gli altri, è allestito in maniera elegante, impreziosito da una serie di mobili d'epoca ed al suo interno propone francobolli, folder e tutti i prodotti filatelici da collezione.



09-07-2012
NUOVA EDIZIONE DEL CATALOGO MICHEL D'EUROPA


Anche quest'anno la casa editrice di Monaco di Baviera, dilazionerà tra maggio e settembre l'uscita della collana dei cataloghi Europa 2012 come di consueto in otto volumi ma quest'anno di formato maggiorato. Con oltre 11.000 pagine l'intera opera avrà un costo di circa € 460,00.



02-07-2012
NUOVA EDIZIONE CATALOGO YVERT EUROPA I-P


Nuova edizione nel noto catalogo francese per i paesi d'Europa dalla lettera I alla P: Azzorre, Campione, Dalmazia, Antichi Stati Italiani, Fiume, Ingrie, Isole Ionie, Irlanda, Islanda, Italia, Kazakistan, Kirghizistan, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Macedonia, Madera, Malta, Marienwerder, Memel, Moldavia, Montenegro, Norvegia, Uzbekistan, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo (Pag. 1100 - € 48,00).



25-06-2012
NUOVO DIRETTIVO PER IL CIRCOLO DI EMPOLI


In occasione della assemblea ordinaria dei soci tenutasi martedì 29 maggio u.s., si è proceduto all’elezione del nuovo consiglio direttivo del Circolo filatelico numismatico Empolese per il biennio 2012-2014 che è risultato così composto:
Franco Moscadelli – Presidente, Raffaele Zefferi – Vicepresidente, Pietro Vettori – Segretario Tesoriere, Flavio Nencini – Consigliere, Alessandro Ballantini – Consigliere, Pietro Lari – Consigliere.



18-06-2012
GRAVE CRISI PER VERONAFIL


All'ultima edizione di Veronafil di poche settimane fa si è confermato il costante trend negativo che attanaglia tutte le principali manifestazioni fieristiche nazionali a causa della crisi economica e soprattutto con la definitiva affermazione di internet per gli acquisti filatelici grazie alle note piattaforme internazionali di vendita per i collezionisti. All'ultima edizione si sono contati oltre 150 espositori in meno rispetto a un paio di anni fa. Il loro numero si è attestato sui 398 contro i 550 di 3 o 4 edizioni passate. Soprattutto i grandi nomi ad essere assenti e l'evoluzione futura confermerà questo andamento.



11-06-2012
NUOVO CATALOGO SULLE MARCHE DA BOLLO 2012


La casa editrice del catalogo Unificato ha dato alle stampe dopo tre anni la nuova edizione del catalogo dedicato alle marche da Bollo. Numerose le novità di questa edizione come la catalogazione delle marche per trasporto merci, le tasse sugli autoveicoli e quelle di circolazione, le fascette per il pagamento della tassa sul sale e le marche con le sovrastampe a mano di Trieste A (pag. 450 - € 34,00).



28-05-2012
A LORENZO CARRA IL PREMIO RIGGI DI NUMANA


Il Comitato Organizzatore del Premio Filatelico Giovanni Riggi di Numana, dopo aver attentamente valutato le indicazioni ricevute dai soci del CIFO (Collezionisti italiani francobolli ordinari) ha deliberato all’unanimità l’assegnazione del premio 2012 a Lorenzo Carra di Mantova con la seguente motivazione: Per oltre 50 anni dedicati alla filatelia come, collezionista, scrittore, studioso sia di Storia Postale che di Filatelia. Nel campo dei francobolli ordinari si ricorda il suo saggio “1866 La liberazione del Veneto”, nei quali ha trattato, attraverso i documenti postali, gli avvenimenti della Terza Guerra d’Indipendenza Italiana e classificato in maniera innovativa, i francobolli italiani usati coi bolli della passata dominazione austriaca.



21-05-2012
NUOVA EDIZIONE DEL CATALOGO SAKURA DI GIAPPONE


Nuova edizione 2013 del noto catalogo giapponese Sakura. Sono catalogati tutti i francobolli dal 1871 al 2012, i francobolli di Okinawa sotto Amministrazione USA, i francobolli del Manchoukuo, le emissioni delle occupazioni giapponesi nonchè gli interi postali (pag. 400 - € 22,00)



14-05-2012
DEFINITO IL PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE EMPORIUM 2012


Con il supporto del Circolo filatelico numismatico locale, nell'ambito del progetto “Filatelia e scuola” si è conclusa la selezione degli oltre centoventi bozzetti realizzati dagli alunni locali. Il soggetto dell'annullo da utilizzare in settembre per “Emporium 2012” è stato prescelto. L'appuntamento annuale avrà come tema il centenario delle manifestazioni aeree ed è infatti prevista la mostra nazionale di aerofilatelia. A vincere il concorso per l'annullo è stata Martina Manoni, che ha scelto il tema “Dall'ala di Leonardo da Vinci all'aereo”.



07-05-2012
I FRANCOBOLLI DEL 2011


La casa editrice Yvert & Tellier ha prodotto come tutti gli anni un volume che racchiude tutte le novità mondiali del 2011. Interamente a colori (pag. 704 - € 24,50).



30-04-2012
SOPRACORDEVOLE RIELETTO PRESIDENTE DELL'UFI


Durante l'assemblea elettiva, l'Unione Filatelisti Interofili ha recentemente rinnovato l'incarico a Carlo Sopracordevole che in qualità di Presidente guiderà per il prossimo triennio il Consiglio Direttivo dell'associazione che raggruppa la maggioranza dei collezionisti di interi postali.



23-04-2012
STORIA POSTALE DEL REGNO D'ITALIA 1859-1864


Il volume analizza la lenta evoluzione verso l’unificazione postale, tenendo conto della specificità e delle abitudini delle varie popolazioni. L’indice dell’opera prevede una introduzione storica sugli avvenimenti, l’uso dei francobolli sardi in sostituzione di quelli preunitari, le modifiche delle varie tariffe man mano che si consolidava l’unità, una cronologia storica e postale coordinata per facilitare la consequenzialità degli avvenimenti, il decreto Vigliani per la Lombardia, il decreto Cipriani per le Romagne ed i Ducati dell’Italia Centrale, il decreto Pepoli per l’Umbria, il nuovo ordinamento postale del 15 dicembre 1860, la nuova legge postale del 5 maggio 1862, la legge postale 24 novembre 1864 n. 2006, l’istituzione dei nuovi uffici postali con i relativi nuovi annullamenti, la strada ferrata, gli uffici ambulanti, la navigazione postale e le Compagnie di Navigazione (€ 50,00).



16-04-2012
NUOVI CATALOGHI DALLA MICHEL


Escono in questi giorni alcuni nuovi cataloghi editi dalla casa editrice tedesca MICHEL. Puntualmente registrano le nuove emissioni e gli aggiornamenti di migliaia di quotazioni e per la prima volta i volumi riservati all'oltremare vengono stampati a colori:

- GERMANIA SPECIALIZZATO IN 2 VOLUMI (€ 152,00)
- SVIZZERA SPECIALIZZATO (€ 56,00)
- AUSTRIA SPECIALIZZATO (€ 56,00)
- NORD AMERICA (€ 66,00)



09-04-2012
PREMIO ALLA MEMORIA PER VANNI ALFANI


L'Associazione per lo studio della storia postale toscana (ASPOT) ha tributato a Vanni Alfani, recentemente scomparso, il premio che porta il nome di Pietro Pantani con la seguente motivazione. “Ha dedicato la vita alla filatelia, con particolare riguardo alle Poste toscane, affrontando questa materia, per lui insieme passione e lavoro, sotto profili vari ed eterogenei”. Oltre che studioso ed autore fu giurato federale di storia postale, perito filatelico membro del CNPFI, commerciante e curatore di aste, collezionista ed espositore in competizioni nazionali ed estere.



02-04-2012
IL CNPFI COMMENTA IL CENSIMENTO DEI PERITI FILATELICI


Il Collegio Nazionale Periti Filatelici Italiani (CNPFI) dipartimento autonomo del Collegio Periti Italiani (CPI) prende atto dei risultati emersi dal censimento sull’attività peritale filatelica promosso dal Club della Filatelia d’Oro che ha mostrato dei dati molto interessanti. La raccolta dei dati è avvenuta negli scorsi mesi e il questionario è stato distribuito dal Club a mezzo posta o a mezzo e-mail. Su 40 questionari inviati, solamente 14 professionisti hanno ritenuto utile inviare una loro risposta. I risultati scaturiti sono i seguenti:

- La maggiore partecipazione è stata dimostrata dai professionisti che esercitano da minor tempo e che pertanto per pura necessità economica affiancano a questa attività una seconda occupazione (il 65%).
- Il 30% degli interpellati risultano dotati di una copertura assicurativa contro i rischi dell’attività peritale.
- L’85% degli interpellati ha individuato nei privati collezionisti la maggiore fonte di lavoro.
- Il 35% degli interpellati emette tra i 500 e i 5000 certificati fotografici all’anno mentre il restante 65% emette meno di 500 certificati all’anno.

Il CNPFI concorda con la disamina espressa dal Club: i dati emersi evidenziano che la maggior parte dei periti filatelici ed in modo particolare quelli che esercitano da più tempo, costituiscono a tutti gli effetti una sorta di corporazione che gestiscono il mercato filatelico in regime di oligopolio. La conferma viene dal fatto che le case d’asta e gli operatori commerciali collaborano scarsamente con i periti professionalmente più giovani che hanno risposto al censimento visto che questi ultimi hanno dichiarato che lavorano prevalentemente con clienti privati.

Questo aspetto fondamentale è stato a suo tempo confermato dalla bassa adesione al CNPFI dei periti operanti da più lungo tempo, mentre è risultata entusiastica l’adesione al Collegio Professionale dei periti professionalmente più giovani. Ciò conferma ancora una volta la maggiore disponibilità alle innovazioni e il desiderio di una regolamentazione giuridica del settore di questi ultimi. Infatti un Collegio professionale, come è noto, rappresenta molto più di una semplice associazione di professionisti.

In risposta al Club che invita il CNPFI ad attivarsi presso le camere di Commercio provinciali per far si che un loro rappresentante ufficiale presenzi alle commissioni di esame degli aspiranti candidati, confermiamo che i primi contatti operativi sono già stati posti in essere ed alcuni membri sono già stati consultati in tal senso. Inoltre, l’invito ai periti a rimanere estranei al mercato filatelico e alle logiche commerciali ci trova non solo favorevoli ma rappresenta uno dei requisiti indispensabili per garantire l’indipendenza e la professionalità degli iscritti al CNPFI. Inoltre, apprezziamo l’invito rivolto dal Club ai commercianti di cercare di non confondere le idee al collezionista specificando chiaramente che i loro attestati commerciali non rappresentano una certificazione peritale di originalità del pezzo.



26-03-2012
NUOVA EDIZIONE STANLEY GIBBONS POLONIA E CECOSLOVACCHIA<


Catalogo specializzato in lingua inglese con le più importanti varietà, dentellatura, filigrana, colori, tipi di sovrastampe ecc. Oltre ai paesi che attualmente emettono francobolli (Repubblica Ceca, Slovacchia e Polonia) il catalogo include altre aree di interesse quali Cecoslovacchia, Esercito cecoslovacco in Siberia, Slesia Orientale (emissioni cecoslovacche e polacche), Occupazione tedesca (1915-1918) della Polonia, Corpi polacchi in Russia (1919 e 1942), Uffici postali polacchi a Costantinopoli, Danzica, Odessa (€ 40,00).



19-03-2012
NUOVA EDIZIONE CATALOGO KARAMITSOS DI GRECIA


La nuova edizione è per la prima volta divisa in quattro volumi. VOLUME I: Grecia. Teste di Mercurio grandi, Teste di Mercurio piccole, 1896 Giochi Olimpici, Teste di Mercurio piccole (re-emissioni), 1900-01 Soprattasse, Emissioni 1901-1923, Emissioni 1924-1959, Emissioni posta aerea, Beneficenza, Segnatasse, Resistenza Nazionale. VOLUME II: Emissioni 1960-2009, Collezione filatelica Agion Oros, Frama. VOLUME III: Nuovi Territori: Monte Athos, Nord Epiro, Giumulzina, Dedeagatch, Dodecaneso, Tessaglia, Tessalonica, Tracia, Ikaria, Imvros, Isole Ionie, Giannina, Kavala, Creta, Lemno, Mytilene, Port Lagos, Samos, Smirne, Chios. Annulli: Pre-filatelici, Posta Municipale, 19° secolo (tipi I-VI), Nuovi Territori (tipo V). VOLUME IV: Note storiche, Nomi e sigle delle compagnie aeree, Compagnie aeree e itinerari fino al 1940, Primi voli e voli speciali, Cachets speciali, Etichette speciali, Posta recuperata da incidenti aerei, Cachet speciali e etichette su posta recuperata da incidenti aerei, Posta aerea militare, Cachets di posta aerea militare (€ 32,00).



12-03-2012
CATALOGO FILAGRANO INTERI POSTALI


In questa nuova edizione è stato dedicato più spazio alle immagini e sono state inserite nuove notizie tecniche e più foto nei settori di maggior consultazione: Regno, Repubblica, Vaticano e San Marino. Un nuovo capitolo è stato dedicato alle emissioni autonome del periodo 1941-1945 (pag. 272 - € 20,00).



05-03-2012
CONFERMATA LA VALIDITA' PER I FRANCOBOLLI IN LIRE


A seguito del Decreto Monti “Salva Italia” che ha stabilito la messa fuori corso anticipata della Lira rispetto alla data prevista del 28.2.2012, si era sparsa la voce della messa fuori corso anche dei francobolli in Lire. Ma non è così. E' infatti stato confermato che i francobolli italiani con valore facciale espresso in Lire mantengono la loro validità e possono essere utilizzati per l'affrancatura, purché integrati con francobolli per l'eventuale importo mancante.



27-02-2012
LA SCOMPARSA DI SIRIO SINTONI


Sirio Sintoni all'età di 90 anni ci ha lasciato. Capostipite di una intera famiglia di operatori filatelici di Forlì iniziò l'attività nel dopoguerra. Raggiunse la notorietà per avere rilevato la "Filagrano" editrice delle famose FDC.



20-02-2012
CATALOGO SCOTT 1840-1940


E' disponibile la nuova edizione 2012 del catalogo statunitense specializzato dei francobolli e delle lettere dai paesi di tutto il mondo dal 1840 al 1940, divisi per paese in ordine alfabetico. Include anche quotazioni di annulli, coppie, blocchi, sfumature di colore, dentellatura e altre varietà (Pag. 1312 - € 149,00).



13-02-2012
L'AASFN HA UN NUOVO LOGO


L'Azienda Autonoma di Stato Filatelica e Numismatica di San Marino ha un nuovo logo ufficiale. E' stato scelto tra oltre 250 elaborati raccolti attraverso un apposito concorso. Il nuovo logo, opera del bolognese Paolo Maniglio, contraddistinguerà l'amministrazione filatelica della Repubblica del Titano e si richiama alla storia della Repubblica.



06-02-2012
UFFICI POSTALI CON NUOVI ORARI


Dalla scorsa settimana Poste italiane ha modificato gli orari di apertura degli sportelli. In base ai nuovi orari, dal lunedì al venerdì gli uffici grandi resteranno aperti tra le 8.25 e le 19.10, mentre quelli medi tra le 8.25 e le 13.35. Quelli più piccoli, con appena uno o due addetti, saranno invece operativi nella fascia 8.15-13.45.



30-01-2012
LA SCOMPARSA DI MAURIZIO RAYBAUDI MASSILIA


Un grave lutto per la filatelia italiana e il mondo professionale filatelico. Pochi giorni fa ci ha lasciati Maurizio Raybaudi Massilia di anni 75 uno dei periti filatelici più stimati a livello nazionale ed internazionale. Oltre che come perito aveva più volte pubblicato interessanti opere di divulgazione filatelica come: il “Catalogo specializzato dei francobolli dei Cln”, “Le occupazioni alleate in Italia” “I francobolli della Repubblica sociale italiana, lo studio sulle tirature delle soprastampe della Rsi denominate «fascetti»” “L'occupazione militare italiana delle isole Ionie del 1941" ed altre opere minori. Con lui scompare l’ultimo rappresentante di una famiglia che ha dato molto alla filatelia italiana.



23-01-2012
INVITO RIVOLTO AGLI EDITORI DEI CATALOGHI ITALIANI


Pubblichiamo l'invito del Club della Filatelia d'oro italiana dello scorso 2 dicembre. Il Club della filatelia d’oro italiana invita gli Editori dei Cataloghi italiani a:

1) Rimodulare ed esemplificare gli standard qualitativi di riferimento della catalogazione dei francobolli, riducendo le eccessive differenziazioni dovute a stati di centratura più o meno perfetta, o ad altri criteri che non trovano riscontro nella stragrande maggioranza delle transazioni.

2) Applicare un criterio di qualità di riferimento il più possibile omogeneo e condiviso da tutti: questo criterio, a nostro parere, deve essere quello della qualità media dei francobolli evitando eccessi di perfezionismo dannosi al mercato stesso e che portano solo a rendere poco o per niente commerciabili, oppure a considerare difettosi francobolli che in realtà non lo sono.

3) Ridurre il differenziale tra valutazioni riportate dai cataloghi e valori di mercato, per pervenire nel giro di breve tempo ad esprimere quotazioni che non raggiungano il doppio dei valori rilevati nelle normali transazioni di compravendita.
Ridurre la differenziazione di prezzo tra gli esemplari con gomma integra e i
francobolli linguellati.



16-01-2012
CATALOGO YVERT EUROPA - VOLUME II


Vede la luce dopo alcuni anni la nuova edizione del catalogo Europa della nota casa editrice Francese con la nuova impaginazione inaugurata lo scorso anno con il volume I. I paesi contemplati sono: Carelia, Carinzia, Cipro, Corfù, Creta, Croazia, Danimarca, Groenlandia, Danzica, Egeo, Epiro, Spagna, Estonia, Finlandia, Georgia, Gibilterra, Gran Bretagna, Grecia, Ungheria (pag. 1050 - € 48,00).



09-01-2012
SASSONE REPUBBLICA - CATALOGO SPECIALIZZATO


Dopo quattro anni è disponibile la nuova edizione completamente rinnovata del catalogo specializato della Repubblica Italiana. Numerosi i nuovi inserimenti (plattaggio delle due lastre del Lire 100 Democratica, numeri di tavola, prove e saggi, blocchi angolari, usi singoli sino al 1960, ecc.)
In omaggio con il volume, due odontometri decimali trasparenti, da tavolo e da tasca (pag. 1.160 - € 75,00).



02-01-2012
TARIFFE POSTALI DI FRANCIA E COLONIE


Tariffe postali e soprattasse di posta aerea per le colonie francesi dall'inizio dell'aviazione commerciale alla fine della Seconda guerra mondiale, una ricca fonte di informazioni per spiegare le tariffe postali applicate alla corrispondenza via aerea prima del 1946. Ogni capitolo si apre con un riassunto dello sviluppo del servizio postale aereo nel territorio considerato, seguito dallo studio delle tariffe base e delle soprattasse di posta aerea per le diverse destinazioni (Pag. 236 - € 40,00).



02-01-2012
TARIFFE POSTALI DI FRANCIA E COLONIE

Tariffe postali e soprattasse di posta aerea per le colonie francesi dall'inizio dell'aviazione commerciale alla fine della Seconda guerra mondiale, una ricca fonte di informazioni per spiegare le tariffe postali applicate alla corrispondenza via aerea prima del 1946. Ogni capitolo si apre con un riassunto dello sviluppo del servizio postale aereo nel territorio considerato, seguito dallo studio delle tariffe base e delle soprattasse di posta aerea per le diverse destinazioni (Pag. 236 - € 40,00).



26-12-2011
NUOVI CATALOGHI DALLA MICHEL


Escono in questi giorni alcuni nuovi cataloghi editi dalla casa editrice tedesca MICHEL. Puntualmente registrano le nuove emissioni e gli aggiornamenti di migliaia di quotazioni:

- ONU SPECIALIZZATO (€ 50,00)
- EUROPA CEPT SPECIALIZZATO (€ 50,00)
- RUSSIA SPECIALIZZATO (€ 69,00)
- ASIA SUD-OVEST (€ 74,00)



19-12-2011
IL CNPFI INIZIA LA LOTTA CONTRO I CERTIFICATI FALSI


Il Collegio Nazionale Periti Filatelici Italiani (CNPFI) dipartimento autonomo del Collegio Periti Italiani (CPI), rende noto che è stato dato inizio ad un nuovo servizio di assistenza gratuita nei confronti dei collezionisti, dei commercianti e delle case d’asta nella lotta dei falsi e dei trucchi.

I componenti il Collegio Peritale si sono resi disponibili ad una operazione di controllo sull’originalità dei certificati rilasciati dai Periti Filatelici Italiani non più viventi o
non più operanti e che, quindi, non possono più essere consultati sull’originalità dei loro certificati fotografici a suo tempo rilasciati.

Conosciamo tutti la piaga dei certificati falsi o truccati che contribuiscono a screditare un mercato filatelico che notoriamente si poggia in parte proprio sugli attestati di autenticità. Il servizio gratuito di consulenza si articolerà in due fasi distinte:
- nella prima fase il richiedente la consulenza dovrà inviare un’e-mail al CNPFI presso info@collegioperitifilatelici.it, allegando la scansione del certificato e del francobollo (o dell’oggetto di storia postale) sospetti, per un primo inquadramento da parte dei membri del collegio;
- nella seconda fase il richiedente la consulenza dovrà spedire il certificato con il francobollo (o dell’oggetto di storia postale) al perito che verrà indicato per comunicata disponibilità.

Questo servizio ovviamente non sarà esteso ai Periti Filatelici ancora operanti, in quanto, nei casi di presunta contraffazione dei certificati, le richieste andranno indirizzate come sempre agli operatori interessati che, come consuetudine, accederanno ai loro archivi professionali per dirimere eventuali dubbi.



12-12-2011
DANILO BOGONI RIELETTO ALLA GUIDA SELL'USFI


Il Direttivo dell’Unione Stampa Filatelica Italiana sarà guidato per il prossimo triennio 2011-2014 dall'attuale presidente Danino Bogoni. La conferma è arrivata al termine delle operazioni di voto svoltesi nel contesto dell’’Assemblea Generale dei soci tenutasi nel Palazzo dei Congressi di Roma, durante “Romafil 2011. Nel suo nuovo mandato Danilo Bogoni si avvarrà dei consiglieri Claudio Baccarin, Fabio Bonacina, Beniamino Bordoni, Giovanni Bosi, Francesco De Carlo, Domitilla D’Angelo, Renato Dicati, Fabio Vaccarezza, Danilo Vignati. Per il collegio dei Probiviri sono stati eletti Giovanni Fulcheris, Riccardo Bodo e Carlo Sopracordevole, mentre per i Revisori dei conti Roberto Monticini, Antonio Prenna e Lorenzo Bortolin.



05-12-2011
IL CNPFI RISPONDE ALL'AFIP


Il Collegio Nazionale Periti Filatelici Italiani sollecitato da più parti a seguito delle recenti dichiarazioni del Presidente dell'AFIP, Andrea Mulinacci, pubblicati su una nota testata giornalistica web, risponde alle affermazioni pubblicate e che qui di seguito riportiamo integralmente:

"Vista la facilità con cui questa professione oggi può essere intrapresa (e ricordo che non esiste nessun albo specifico della professione), riteniamo che, per una migliore tutela del collezionista e del commerciante filatelico, chi intraprende questa attività, oltre ad avere una partita iva, deve farlo in modo esclusivo o quanto meno prevalente da almeno cinque anni, dichiarare le proprie aree di competenza e, cosa più importante, essere in possesso di idonea assicurazione di responsabilità civile, come qualsiasi altro professionista".

Queste affermazioni vanno chiaramente contro quanto affermato dalla Costituzione Repubblicana sul diritto al lavoro e contro quanto stabilito dalle vigenti leggi fiscali, contributive e normative sul lavoro. Ovvero, nessuna associazione professionale ha il diritto di ledere i diritti di altri lavoratori. Non esiste alcuna norma scritta che vieti lo svolgimento di un doppio (e perchè no, anche triplo) lavoro purchè il lavoratoresi sia in regola con i versamenti fiscali e contributivi.

Inoltre, tali affermazioni infrangono le vigenti leggi anche perchè imporrebbero un inspiegabile limite di cinque anni di lavoro già svolto per poter svolgere l'attività di perito filatelico (l'affermazione non ha senso e si annulla da sola). E' chiaro che nel momento in cui un professionista apre la sua partita IVA, il rapporto contributivo INPS e intraprende le ingenti spese connesse all'apertura di una qualsiasi attività non deve aspettare alcun quinquennio per poter poi lavorare.

Le affermazioni violano lo statuto dei lavoratori, sono anticostituzionali nonchè gravemente lesivi di una intera categoria professionale sulla cui professionalità si basa l'intero mondo filatelico. Il CNPFI ha richiesto formalmente al Presidente Mulinacci una pronta rettifica delle gravi e ridicole affermazioni pubblicate.



28-11-2011
AFFLUSSI DI PUBBLICO DELUDENTI A ROMAFIL 2011


Da nostri corrispondenti abbiamo ricevuto i commenti relativi alla manifestazione organizzata annualmente dalle poste presso il palazzo dei congressi all'EUR. Molto deludente il flusso del pubblico e dei visitatori nella tre giorni romana.  I corridoi apparivano costantemente spopolati ad eccezione del sabato mattina che ha richiamato più pubblico. Purtroppo si conferma, complice la crisi economica internazionale, un grave calo di interesse in queste manifestazioni fieristiche a tutto vantaggio della filatelia su internet che invece sta vivendo momenti di vera gloria.



21-11-2011
CATALOGO DEGLI ANNULLAMENTI DELL'ISOLA DI SARDEGNA


Il pregevole studio condotto da Fernando Caboni, GianCarlo Caddeo, Giuseppe Di Bella e Giovanni Licata, unifica ed aggiorna le conoscenze relative alla storia postale dell’isola di Sardegna e la classificazione e valutazione delle impronte e degli annullamenti utilizzati dalla fine del Settecento al 1920. Il progetto che ha comportato cinque anni di lavoro muove dalla ricognizione del materiale esistente, attraverso la consultazione delle maggiori collezioni e raccolte note.



14-11-2011
NUOVA EDIZIONE CATALOGO ZUMSTEIN DI SVIZZERA


Come tutti gli anni, si rinnova l'appuntamento con la nuova edizione del catalogo ZUMSTEIN di Svizzera e Liechtenstein. Il volume, altamente specializzato e bilingue (tedesco e francese). Numerosi gli aggiornamenti (880 pagine - € 35,00).



05-11-2011
LA POSTA MILITARE ITALIANA 1939-1945


Nuova edizione del catalogo dei bolli degli uffici di posta militare italiana dal 1939 al 1945, che comprende anche la campagna d'Albania. Le novità di questa edizione, sono molte: un'attenta revisione di tutti i testi; nuove riproduzioni di alcuni bolli; molte aggiunte di annulli; aggiornamento dei punteggi (pag. 416 - € 40,00).



31-10-2011
VANNI ALFANI CI HA LASCIATI


Grave lutto per la filatelia italiana. Il 30 ottobre 2011, VANNI ALFANI ci ha lasciato. Una repentina quanto rara malattia manifestatasi in primavera ci ha portato via il nostro amico e collega in pochi mesi. Iscritto al Circolo Filatelico e Numismatico Empolese, alla Federazione tra le società filateliche italiane di cui era giurato, all’ Unione Stampa Filatelica Italiana di cui era consigliere, al Collegio Nazionale Periti Filatelici di cui era socio attivo, all’ ASPOT. Aveva pubblicato il libro “Toscana: organizzazione postale dal 1700 al 1851” e ultimamente il Catalogo Ragionato delle Varietà del Regno d’Italia edito in forma elettronica, una vera novità in Italia. Molti i premi e i riconoscimenti ricevuti in tutta Europa. La sua mancanza si sentirà per molto tempo.



26-10-2011
ROMAFIL DAL 18 AL 20 NOVEMBRE 2011



Si svolgerà a Roma dal 18 al 20 novembre la prossima edizione del grande evento capitolino dedicato alla filatelia, organizzata da Poste Italiane (la parte commerciale) e dalla Federazione (la parte espositiva). Numerosi gli espositori e le collezioni presentate.



16-10-2011
CATALOGO RAGIONATO DELLE VARIETA' DEL REGNO D'ITALIA


Ad Emporium 2011 è stato messo in vendita in anteprima nazionale il Nuovo Catalogo Ragionato delle Varietà del Regno d’Italia, prima parte (posta ordinaria e posta aerea) a cura di Vanni Alfani. L'opera consta di circa 300 pagine ed è edito in forma elettronica in CD dalla Nuova Bonafè editrice di Fucecchio (Fi) Chi fosse interessato può richiederlo via mail: info@nuovabonafe.it.



11-10-2011
NUMEROSE NOVITA' DALLA MICHEL


Ondata di nuove edizioni dei cataloghi dalla nota casa editrice Michel previste nei prossimi due mesi. Le elenchiamo:

- Russia Specializzato (€ 74,00)
- Interi Postali Europa dopo 1960 (€ 83,00)
- Cina (€ 69,00)
- Interi Postali di Germania (€ 65,00)
- Africa del Sud e centrale (€ 79,00)
- Guida ai colori (€ 80,00)



06-10-2011
PROGRAMMA DELLE EMISSIONI 2012 DA SAN MARINO


L'azienda autonoma ha reso noto il programma di massima delle emissioni filateliche del prossimo anno. Esse spazieranno da una emissione definita “stemma”, il treno, le trasmissioni via satellite dei programmi televisivi, il “Made in San Marino”, Gustav Klimt, le Olimpiadi “London 2012”, il “Mille miglia - Ferrari tribute”, l'Europa, il Natale, la squadra calcistica italiana che vincerà lo scudetto, una serie per l'Unesco ed infine i vini nel mondo.



01-10-2011
NUOVA EDIZIONE CATALOGO BOLAFFI 2012


Grandi novità quest'anno dal catalogo Bolaffi. L'opera è stata strutturata per la prima volta in tre volumi. Il primo che riguarda gli Antichi Stati Italiani e il Regno d'Italia, il secondo dedicato alla Repubblica Italiana e il terzo dedicato a San Marino e al Vaticano. Le novità riguardano anche un consistente approfondimento e specializzazione delle emissioni degli ASI e del Regno. Da punto di vista delle quotazioni i punteggi hanno sostituito (ma solo per i francobolli rari) le valutazioni monetarie ed attualmente un punto equivale a 120 euro. Il catalogo Bolaffi si dimostra ancora una volta il più dinamico nonchè il più economico in assoluto tra quelli prodotti in Italia (3 volumi - € 18,00).



26-09-2011
NUOVA EDIZIONE CATALOGO FILAGRANO DI INTERI POSTALI


Tra poche settimane sarà disponibile l'edizione 2012 del catalogo Filagrano dedicato a tutti gli interi postali dell'area italiana. Oltre 1.000 gli aggiornamenti delle quotazioni e un nuovo capitolo dedicato alla Posta Aerea (250 pag. - € 20,00).



21-09-2011
GRANDE SUCCESSO DI "EMPORIUM" 2011 AD EMPOLI


L'importante appuntamento filatelico e collezionistico "EMPORIUM" tenutosi ad Empoli lo scorso Sabato e Domenica presso il Palazzo delle Esposizioni ha ottenuto un lusinghiero successo di pubblico e di scambi commerciali. L'evento organizzato come tutti gli anni dal Presidente del locale circolo, Franco Moscadelli, ha visto anche la partecipazione di illustri studiosi che hanno tenuto alcune interessanti relazioni.



16-09-2011
NUOVA EDIZIONE CATALOGO KARAMITSOS DI GRECIA


Nuova edizione 2012 del catalogo specializzato di Grecia Karamitsos che presenta in tre volumi numerosi aggiornamenti nelle quotazioni e nuove segnalazioni ed approfondimenti (1000 pag. - € 25,00).



11-09-2011
LA CASA D'ASTE SPINK RILEVA L'INVESTPHILA


La nota casa d'aste Spink ha rilevato la casa d'aste Investphila di Lugano. La fusione rafforza la presenza della casa britannica nell'area sudamericana e russa.



06-09-2011
CATALOGO FACIT 2012 DI SCANDINAVIA


Come tutti gli anni, si rinnova l'appuntamento con la nuova edizione del catalogo FACIT di Scandinavia. Il volume, altamente specializzato e in lingua svedese ed inglese è assolutamente da consigliare per i collezionisti dell'area. Le quotazioni sono in Corone Svedesi ma non deve rappresentare un ostacolo la conversione monetaria tenendo conto che il cambio Euro/Corona oscilla stabilmente attorno a 9. Numerosi gli aggiornamenti (1000 pagine - € 65,00).



01-09-2011
CATALOGO ISFILA 2011 DI TURCHIA


E' uscita la nuova edizione del catalogo specializzato ISFILA di Turchia ed Impero Ottomano. L'opera consta di tre volumi: vol. 1 francobolli Turchi, vol. 2 emissioni locali, vol. 3 catalogo specializzato dei francobolli Turchi del periodo 1876/1901. Il settore ha avuto interessanti aumenti delle quotazioni negli ultimi anni. Numerose le integrazioni (pag. 1200 - € 35,00).



27-08-2011
CATALOGO STANLEY GIBBONS COMMONWEALTH 2012


la nuova edizione del catalogo specializzato con tutte le quotazioni dei francobolli dei paesi del Commonwealth e dell'Impero Britannico nel periodo 1840-1970. Numerose le revisioni e gli ampliamenti rispetto all'edizione precedente, incluse nuove riproduzioni di varietà e nuove filigrane capovolte.



22-08-2011
NUOVA EDIZIONE FRANCIA DALLA MAURY


Dopo l'Yvert anche la casa editrice Maury (nata un paio di anni fa dalla fusione di Ceres e Dallay) presenta a giorni la nuova edizione del catalogo "Francia". Particolarmente specializzato e totalmente illustrato a colori sarà affiancato anche dalle nuove edizioni di Monaco, colonie francesi e territori d'oltremare (pag. 632 - € 35,00).



17-08-2011
NUOVA EDIZIONE FRANCIA DALLA YVERT & TELLIER


Come tutti gli anni a settembre uscirà la nuova edizione del catalogo "Francia" dalla Yvert e& Tellier. Completamente illustrato a colori repertorierà tutte le variazioni delle quotazioni intervenute durante l'ultimo anno (pag. 900 - € 24,00).



12-08-2011
CATALOGO BOLAFFI DEI CODICI A BARRE


Novità editoriale dalla Bolaffi: a causa del clamore suscitato dal nuovo filone collezionistico dei codici a barre la nota casa editrice ha deciso di produrre questo snello, esauriente ed economico catalogo che servirà da guida per i collezionisti del settore (pag. 56 - € 5,00).



07-08-2011
NUOVO CATALOGO YVERT D'EUROPA


Grosse novità da quest'anno per il catalogo Yvert destinato all'Europa. Decade infatti dopo decenni la tradizionale divisione tra Europa Occidentale ed Europa Orientale per fondersi con una impostazione unica. Il primo volume ha infatti visto la luce pochi giorni fa e riguarda le emissioni da Albania a Bulgaria. Completamente a colori e con numerosi aggiornamenti (1000 pag. - € 48,00).



02-08-2011
NUOVA EDIZIONE 2012 DEL CATALOGO SCOTT


Il catalogo americano SCOTT ha pubblicato la nuova edizione 2012 del suo catalogo mondiale. Articolato in sei volumi per complessive 9.000 pagine e decine di migliaia di illustrazioni, in questa edizione ha accuratamente rivisto le quotazioni dei paesi che hanno goduto di rivalutazioni durante l'anno trascorso (6 volumi - 9000 pagine - € 420,00).



28-07-2011
CATALOGO YVERT CONSULTABILE SU INTERNET


Recentemente la famosa casa editrice francese ha approntato la "biblioteque en ligne". Trattasi dell'edizione completa dei cataloghi Yvert su ben 25 volumi integralmente consultabile sul web. Con soli 79 euro annui di abbonamento è oggi possibile sfogliare tutte le decine di migliaia di pagine con le loro quotazioni e le splendide immagini a colori, zoommare, fare ricerche per titoli, per temi ecc. Veramente un nuovo concetto di utilizzo dei cataloghi filatelici che sono diventati, per forza di cose, estremamente ingombranti. Per tutte le informazioni: www.yvert.com



23-07-2011
IL SUD SUDAN E' INDIPENDENTE


Lo scorso 9 luglio è avvenuta la proclamazione di indipendenza del Sud Sudan e per affermare la propria sovranità il nuovo paese ha emesso i suoi primi francobolli tirati in centomila serie. Tre i tagli prodotti ed espressi nella nuova moneta nazionale (la sterlina sudsudanese). Raffigurano lo stemma, la bandiera e il Presidente della Repubblica.



18-07-2011
CATALOGO ON LINE DA PARTE DEL CLUB DELLA FILATELIA D'ORO


Dal comunicato stampa del Club della Filatelia d'Oro recentemente reso pubblico:

"Ha ancora senso comperare ogni anno cataloghi che riportano prezzi assolutamente teorici che non hanno più alcun rapporto con i prezzi delle transazioni correnti di compravendita? Che beneficio possono trarre i collezionisti da questi, se all’aumento dei prezzi corrisponde poi nella realtà commerciale una maggiorazione dello sconto di vendita rispetto alle nuove quotazioni di catalogo?

A fronte di questa situazione il Club comunica che darà inizio ad un progetto di schedatura dei prezzi lordi medi, registrati nelle transazioni d’asta dell’anno in corso, dal materiale dell’area italiana a cominciare dal Regno d’Italia (1911-1943). Questa attività sarà propedeutica alla pubblicazione on-line di un prezziario di riferimento, gratuitamente consultabile da tutti i collezionisti, i quali sono sempre più disorientati nell’individuazione di un corretto prezzo di riferimento dei francobolli."



13-07-2011
CATALOGO SPECIALIZZATO DI SAGGI ADOTTATI E NON ADOTTATI DEI FRANCOBOLLI DEL REGNO D'ITALIA DI VITTORIO EMANUELE II


Questa novità editoriale scritta da Valerio Rossi tratta delle prove e dei saggi della prima emissione definitiva del Regno d'Italia di Vittorio Emanuele II, dividendo le informazioni in due parti. Nella prima, prove, saggi, interi postali, cartoline postali e segnatasse non adottati. Nella seconda, prove e saggi, annulli e decreti relativi ai "De La Rue" adottati.



08-07-2011
NUOVA EDIZIONE DEL CATALOGO EUROPA DALLA MICHEL


Anche quest'anno la casa editrice di Monaco di Baviera, dilazionerà tra maggio e settembre l'uscita della collana dei cataloghi Europa 2011 come di consueto in otto volumi. Con oltre 11.000 pagine l'intera opera avrà un costo di circa € 480,00.



03-07-2011
SCOPERTO FOGLIETTO NON EMESSO DELL'AUSTRIA


Nel 2007 avrebbe dovuto essere emesso un foglietto dall'amministrazione postale austriaca, finora sconosciuto e scoperto grazie al rinvenimento di qualche esemplare. Il foglieto doveva essere emesso il 2 maggio 2007 in congiunta con i Paesi Bassi. Composto da dieci francobolli floreali al cui centro erano stati applicati altrettanti, veri semi. L'Austria recocò l'emissione perché la fornitura di sementi non era della qualità desiderata.



28-06-2011
RIUNITA LA CONSULTA DEL VATICANO PER IL 2012


Sotto la presidenza di Pier Paolo Francini si è riunita, al palazzo del Governatorato, la Consulta filatelica e numismatica della Città del Vaticano per programmare le emissioni previste per il 2012.
All’incontro, tra gli altri, ha presenziato il cardinale Giovanni Lajolo, presidente del Governatorato e della Pontificia Commissione per lo Stato della Città del Vaticano.



23-06-2011
TROVATI FALSI DA € 0,60 DELLA NUOVA ORDINARIA


Si segnala il ritrovamento, usato per posta, sia a Napoli che a Milano del falso da c. 60 della nuova ordinaria emessa nel 2009.



18-06-2011
PREMIO RIGGI DI NUMANA A LUIGI SIROTTI


Quest'anno il premio " Giovanni Riggi di Numana" ideato dal CIFO, è stato attribuito a Luigi Sirotti. Tra le motivazioni: una vita dedicata alla filatelia, i suoi studi e le sue pubblicazioni. Il premio verrà consegnato il prossimo 1° ottobre.



13-06-2011
NUOVA EDIZIONE GRAN BRETAGNA DALLA STANLEY GIBBONS


E' disponibile la nuova edizione del noto catalogo specializzato della Stanley Gibbons dedicato alla Gran Bretagna. In questa edizione arricchita, la novità principale sta nell'unificazione di tutte le emissioni per Regno e quindi non sono più collocate in fondo le emissioni di servizio (pag. 410 - € 40,00).



08-06-2011
IL CANTO DEL CIGNO DEI CONVEGNI FILATELICI ?


La recente Veronafil di maggio, ha rappresentato indubbiamente uno dei momenti di più bassa partecipazione da parte degli operatori e dei collezionisti di questi ultimi anni. Il settore numismatico è apparso al gran completo e con molta più folla, ma per rimanere alla filatelia, il settore destinato ai dentelli presentava grandi varchi e stand vuoti. Come affluenza di pubblico, con l'esclusione del sabato mattina, i corridoi desolatamente vuoti. Tra le ragioni di questa vistosa flessione possiamo riscontrare:

- l'indubbia crisi economica che ha ridotto le capacità di spesa di molte famiglie
- la scomparsa di molti collezionisti anziani che erano legati al mondo delle fiere e dei convegni
- il trionfo di internet e delle note piattaforme di vendita che viceversa sono ad appannaggio dei moltissimi nuovi collezionisti che però hanno un nuovo approccio per i loro approvvigionamenti filatelici
- la tenuta delle aste filateliche tradizionali che tuttavia risentono delle nuove regole fiscali alle quali gli acquirenti vengono sottoposti.

E' prevedibile pertanto, che nel prossimo futuro vedremo un ridimensionamento sensibile delle fiere e dei convegni e possiamo quindi azzardare la sopravvivenza solo per quelli maggiori a livello nazionale.



03-06-2011
MARINO MANUZZI NUOVO DIRETTORE AZIENDA FN SAMMARINESE


Marino Manuzzi è il nuovo direttore dell'azienda autonoma filatelico-numismatica. Laurea in scienze economiche e con esperienza decennale come responsabile amministrativo nel settore privato, ha ricoperto il ruolo di Dirigente dell’Ufficio del Lavoro e dell’Ufficio dell'Industria. Negli ultimi 3 anni è stato distaccato presso la Segreteria di Stato alle Finanze. Già membro del CdA della Fondazione Cassa di Risparmio, è anche vicepresidente della Società Unione Mutuo Soccorso.



29-05-2011
CATALOGO YVERT OLTREMARE VOL. 1


La nuova edizione di questo catalogo (il precedente risaliva al 2005) repertoria tutte le emissioni da Abu Dhabi al Burundi. Numerosissime le integrazioni e gli aggiornamenti delle quotazioni (pag. 1500 - € 59,50).



24-05-2011
IL TELEGRAFO IN ITALIA 1847-1946


Questo studio affronta la storia del servizio telegrafico in Italia, narrandone la storia dall'avvento del telegrafo, riportando le tariffe e la modulistica utilizzata. Parlare di telegrafo è naturale per chi si interessa di posta e collezionare ne è il passo successivo (pag. 352 - € 40,00).



19-05-2011
CLAMOROSO SUCCESSO DEL CONGRESSO DEI PERITI FILATELICI


Il Congresso Nazionale dei Periti Filatelici Italiani, tenutosi dopo molti decenni lo scorso 14-15 maggio a Salsomaggiore Terme, ha ottenuto un lusinghiero successo sia in termini di pubblico che di risultati ottenuti. Basti un solo dato a puro titolo di esempio: le 2.000 cartoline celebrative prodotte dal Collegio Nazionale Periti Filatelici Italiani e gli altrettanti foglietti e francobolli messi a disposizione dall'ufficio postale distaccato presso il Grand Hotel Regina, sede del congresso, sono andate praticamente esaurite. Le poste, hanno infatti effettuato un reso di sole 300 cartoline. Il gradevole annullo speciale, creato a ricordo dell'evento, ha poi riscosso un vivo interesse sia da parte dei congressisti che da parte dei collezionisti arrivati appositamente per l'occasione. Contemporaneamente, tre nuove domande di associazione al CNPFI sono state presentate nella due giorni del congresso.

Tutte e tre le sessioni del congresso, per la ricchezza degli argomenti trattati e a causa dei numerosi ma graditi quesiti posti dai partecipanti, hanno costantemente oltrepassato i tempi inizialmente previsti di oltre un'ora per ciascuna sessione.

Aprendo la prima sessione (sabato mattina) dopo il caloroso benvenuto l'On. Massimo Tedeschi, Sindaco di Salsomaggiore Terme, ha presentato il progetto di francobollo commemorativo per il centenario delle terme Berzieri che cadrà nel 2013. Subito dopo, notevole interesse, hanno suscitato i temi trattati dai Magistrati Corrado Cartoni, Ferdinando De Simone, Fabio Massimo Gallo e dal Segretario Nazionale del Collegio Periti Italiani, Arch. Alessio Russo, riguardanti la tecnica della perizia giudiziaria e stragiudiziale.

I tanti quesiti posti alla fine di queste relazioni, hanno portato alla definizione di alcune regole procedurali che il professionista che riceve l'incarico peritale dovrà opportunamente seguire. Ad esempio, la definizione della responsabilità per la custodia del bene consegnato per la perizia, il destino subito del bene consegnato per la perizia e mai ritirato, una attenta messa a punto della lettera d'incarico, le modalità per le stime effettuate per conto di società assicuratrici, il ruolo e i doveri nonché le responsabilità del C.T.U. che viene nominato da giudice, ecc.

La seconda sessione (sabato pomeriggio) dedicata alle diverse realtà operative del perito filatelico, ha affrontato con Gaetano Buonocore le problematiche legate all'applicazione ed al rispetto del codice deontologico del perito filatelico. Vivo interesse, soprattutto da parte dei commercianti filatelici presenti, hanno suscitato le relazioni di Vincenzo Morra e Virgilio Terrachini, sullo stato attuale dell'attività peritale nel commercio tradizionale, nel commercio mediante le case d'asta e nel commercio attraverso internet che ha necessariamente ridisegnato la figura del perito filatelico. Relazioni, queste ultime, particolarmente ricche di dati statistici e di comparazioni economiche aggiornate al 2011.

Infine, il direttore internazionale del Lions International Stamp Club (LISC), Antonio Marte, ha trattato di filatelia Lions, presentando interessanti documenti inediti, e del ruolo cardine che il perito filatelico deve svolgere nella filatelia tematica ed espositiva con alcune proposte di regolamentazione.

Dopo la cena di gala, la serata di sabato si è conclusa con una piacevole nota turistica e culturale con la visita guidata di uno dei capolavori dell'architettura liberty italiana: le terme intitolate al medico Lorenzo Berzieri, scopritore delle proprietà curative delle locali acque termali.

La terza sessione (domenica mattina) si è aperta con l'esauriente relazione di Virgilio Terrachini sui certificati fotografici (requisiti fondamentali, definizione degli standard descrittivi, definizione degli standard qualitativi) particolarmente incentrata su alcune proposte di modifiche terminologiche obsolete ancora oggi utilizzate sulle certificazioni. Tra le proposte, l'abolizione dei termini “gomma integra” o “piena gomma” con i più coerenti “gomma originale con o senza traccia di linguella” in linea con le terminologie utilizzate a livello internazionale (MH - MNH) proposta totalmente approvata dai congressisti e dai commercianti filatelici presenti. Una costruttiva discussione è scaturita dall’esame dei possibili sistemi di calcolo delle centrature in decimi. Altra proposta che verrà sviluppata in futuro, la possibilità di creare di un certificato fotografico collegiale del CNPFI da stilare solo su richiesta e sottoscritto da tre o più firme peritali naturalmente solo per gli esemplari particolarmente rari. Si è discusso infine del progetto di copertura assicurativa del perito filatelico nei confronti dei possibili errori professionali. Tale copertura si è finalmente resa possibile proprio con la nascita del CNPFI, l'unica associazione peritale professionale riconosciuta dalle società assicuratrici consultate.

La successiva relazione di Gaetano Buonocore sulle anacronistiche quotazioni raggiunte dai cataloghi nazionali, ha portato all'invito unanime di giungere con particolare urgenza ad un drastico ridimensionamento delle stesse per il bene della filatelia e dei consumatori-collezionisti, situazione anomala di cui i periti filatelici devono ergersi a garanti.

Giorgio Bifani, ha poi sapientemente analizzato le problematiche riguardanti le firme di garanzia che vengono apposte sul retro dei francobolli. Pur prendendo atto dell'inutilità di proseguire con questa superata tradizione, anche per venire incontro alle richieste provenienti da più settori collezionistici, si è per il momento deciso di non precorrere i tempi per la loro totale abolizione. Si procederà invece ad un censimento delle posizioni attualmente adottate dai periti filatelici del CNPFI per una possibile standardizzazione delle posizioni.

Franco Moscadelli ha successivamente trattato delle tecniche di antifalsificazione dei certificati fotografici e dell'osservatorio antifalsificazione ed anticontraffazione, confermando la collaborazione già intrapresa da molti anni, con il nucleo dei Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale (TPC) di Firenze, con le loro sedi regionali distaccate e con la FSFI.

Per l'ultima relazione del congresso, Virgilio Terrachini insieme ai magistrati Gallo, Cartoni e De Simone hanno affrontato la legge Giovanardi. Dalla disamina, sono emerse numerose lacune interpretative di cui si auspica una migliore definizione. La richiesta di revisione della legge sarà gestita dal CNPFI appena sarà possibile definire con esattezza l'iter procedurale con l'indispensabile ausilio della Magistratura. Tra le richieste che verranno formulate, una speciale deroga per i periti filatelici iscritti presso le CCIAA di poter detenere francobolli falsi ad uso confronti, un chiarimento sullo status giuridico dei francobolli emessi delle nazioni o da altre entità geografiche non più esistenti e l’autorizzazione a poter collezionare i francobolli falsi per frodare la posta che hanno da sempre avuto un loro mercato consolidato. Inoltre, i Magistrati presenti hanno consigliato di indicare sempre, sui certificati negativi emessi dai periti, gli articoli del codice penale inerenti.

Questo piacevole ma faticoso congresso nazionale, ha portato alla luce così tanti argomenti, problematiche, motivi di discussione e progetti operativi che non è stato possibile esaurire nonostante le oltre 20 ore di lavori. L'auspicio di poter rinnovare in un prossimo futuro questa entusiasmante esperienza, ha infine chiuso queste due intense giornate.



14-05-2011
NUOVI CATALOGHI DALLA MICHEL


Escono in questi giorni alcuni nuovi cataloghi editi dalla casa editrice tedesca MICHEL. Puntualmente registrano le nuove emissioni e gli aggiornamenti di migliaia di quotazioni.

- Westafrica vol. 1 (pag. 880 - € 64,00)
- Westafrica vol. 2 (pag. 920 - € 64,00)
- Estremo Oriente vol. 2 (pag. 1430 - € 74,00)



09-05-2011
LE EMISSIONI DEL 2010 SECONDO L'YVERT


E' stato recentemente pubblicato il volume, da parte della casa editrice francese Yvert & Tellier, che comprende le emissioni filateliche di tutto il mondo avvenute durante l'anno 2010. Il volume di 560 pagine repertoria circa 13.000 francobolli. A tanto ammonta la produzione media annuale mondiale. Il costo del pratico volume è di euro 24,00.



04-05-2011
GIRO DENTELLATO PER WILLIAM E CATHERINE


Le nozze dell'anno tra il principe ereditario al trono inglese William e Catherine Middleton hanno avviato il consueto giro di emissioni da parte dei paesi appartenenti a numerosi stati del Commonwealth. La tradizione filatelica ripercorre i famosi e sempre ricercati giri coloniali. Tra i primi arrivati, si è distinta l'Australia.



30-04-2011
CATALOGO BOLAFFI DEI FOLDER FILATELICI


E' disponibile la nuova edizione del catalogo Bolaffi dei folfer filatelici emessi dall'Italia fra il 1999 e il 2010. Per ognuno viene indicato il contenuto (cartoline, buste primo giorno, fogli, francobolli, tessere filateliche, ecc.) il prezzo di copertina e la quotazione attuale (pag. 288 - € 12,00).



26-04-2011
CATALOGUE OF POSTAGE STAMPS RUSSIA-URSS


In due volumi a colori e scritto in inglese ma con quotazioni in rubli questo catalogo repertoria tutte le emissioni della Russia zarista, RSFRS, URSS e Russia post 1991. Catalogo innovativo e specializzato è destinato ai collezionisti costantemente in aumento di questa complessa area geografica (pag. 700 - € 62,00).



21-04-2011
EGYPT STAMPS 2010


Opera fondamentale per tutti i collezionisti e studiosi dei francobolli di Egitto. Completamente illustrato a colori e diviso in due volumi è il frutto di oltre 20 anni di ricerche. Dal 1866 al 2010 presenta quotazioni in dollari (1400 pag. - € 115,00).



16-04-2011
CRONACA FILATELICA RECUPERA I RITARDI


Nell'ultimo anno la rivista filatelica "Cronaca Filatelica" aveva lentamente accumulato ritardi su ritardi provacando un certo disappunto da parte dei suoi abituali lettori ed abbonati. Ora sono stati previsti dalla redazione un paio di numeri bimestrali (gennaio-febbraio e marzo-aprile) per poter finalmente recuperare.



15-04-2011
NOVITA' DALLA STANLEY GIBBONS


Nelle ultime settimane la nota casa editrice inglese "Stanley Gibbons" ha dato alle stampe alcune nuove edizioni dei suoi noti cataloghi filatelici:

- GRAN BRETAGNA SPEC. Regina Elisabetta 1952-1970 (£ 40)
- SPAGNA E PORTOGALLO (£ 40)
- CATALOGO MONDIALE IN 6 VOLUMI (£ 250)



10-04-2011
IL GRONCHI ROSA COMPIE 50 ANNI


Il cinquantenario del "Gronchi Rosa" è stato celebrato in questi giorni da stampa e TV. Dopo l'articolo di Riccardo Bodo sul sito dell'Ansa, il famoso francobollo sbagliato è stato anche oggetto di un servizio giornalistico sul TG1 nel quale è stato intervistato Alberto Bolaffi.



05-04-2011
DOMANI CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DEL CONGRESSO NAZIONALE DEI PERITI FILATELICI


Si terrà domani alle ore 10,30 presso la sala del consiglio del comune di Salsomaggiore Terme, la conferenza stampa di presentazione del prossimo congresso nazionale dei periti filatelici italiani del 14/15 maggio 2011. Interverranno giornalisti televisivi e della carta stampata, il Sindaco On. Tedeschi, l'Assessore alla Cultura Dr.ssa Bersellini e alcuni esponenti del Collegio Periti Italiani e del Collegio Nazionale Periti Filatelici Italiani. L'ultimo analogo congresso tenutosi nella cittadina emiliana fu nel lontano 1956.



30-03-2011
INAUGURATA LA MOSTRA DI MONTECITORIO


E' stata inaugurata ieri la mostra di Montecitorio “Quel magnifico biennio 1859-1861”, che rimarrà aperta fino al 5 aprile. La mostra sulla scia delle precedenti svoltesi con le stesse modalità, prende in esame tutto il periodo risorgimentale che che viene fatto coincidere con le vicende del 1796 ma riguarda prevalentemente il biennio 1859/1861 fino alla proclamazione del Regno. Numerose altre appendici storico-filateliche prolungano il periodo considerato fino alla III guerra d'indipendenza, alla presa di Roma e all'annessione di Trento e Trieste.



25-03-2011
UN RICORDO DI ANDREA MALVESTIO


Medico e professionista di chiara fama, nato nel 1915 e scomparso ieri, aveva fatto della filatelia la sua grande passione alla quale ha dedicato tutta la vita. Lo ricordiamo per i numerosi riconoscimenti ricevuti: nel 1996 venne inserito nell'Albo d'oro della filatelia italiana, ha raggiunto i massimi allori internazionali, ha contribuito alla rinascita della Federazione fra le società filateliche italiane, è stato cofondatore dell'Associazione sanitari filatelisti italiani, ha presieduto l'Unione filatelica subalpina di cui era socio dal 1947, ha collaborato all'organizzazione di molte manifestazioni nazionali come «Italia 85» e «Genova 92»”.



20-03-2011
I CODICI A BARRE QUADRUPLICANO


Con la recente emissione commemorativa dedicata ad Antonio Fogazzaro i codici a barre, inseriti nelle produzioni repubblicane per la prima volta sul finire del 2008, sono quadruplicati e si trovano ora ai quattro angoli del foglio. Quella che doveva essere un’esigenza di servizio e di contabilità, si è recentemente trasformata in un nuovo interesse collezionistico supportato da una richiesta insistente. Dal punto di vista commerciale il francobollo più ricercato è quello dedicato al Corriere dei Piccoli del 2008 che ha raggiunto e talvolta superato i 150 Euro mentre l’annata 2008 è venduta sui 400 Euro. Vedremo nei prossimi mesi il destino di questa nuova moda che può definirsi solo come una particolare specializzazione e nulla più.



15-03-2011
CAMBIO AL VERTICE PER IL CLUB DELLA FILATELIA D'ORO ITALIANA


Novità per il Club della Filatelia d'Oro che ha recentemente rinnovato il Direttivo sino a tutto il 2015. La presidenza è passata ad Angelo Teruzzi mentre spetterà ai due vice-presidenti, Giorgio Khouzam e Rocco Cassandri, coordinare rispettivamente le attività del Club nel Nord e nel Centro-Sud d'Italia.



10-03-2011
MILANOFIL DAL 25 AL 27 MARZO


Mancano pochi giorni al tradizionale appuntamento primaverile di Milanofil, la manifestazione organizzata da Poste Italiane. I giorni e gli orari sono i seguenti: dal 25 al 27 marzo presso il padiglione 17 della Fiera di Milano City. L'ingresso è come al solito gratuito mentre l'orario 9.30-18.30 il Venerdi e il Sabato mentre la Domenica 9.30-14.00. In programma una parte espositiva e il tradizionale convegno commerciale.



05-03-2011
CONGRESSO NAZIONALE DEI PERITI FILATELICI ITALIANI A SALSOMAGGIORE TERME IL 14 E 15 MAGGIO 2011


Il Collegio Nazionale Periti Filatelici Italiani (CNPFI) dipartimento del Collegio Periti Italiani (CPI) ha il piacere di comunicare che la fase di preparazione del Congresso Nazionale dei Periti Filatelici Italiani è giunta finalmente alla sua conclusione. Dopo oltre sei mesi di lavoro tutto è pronto per dare inizio ad un appuntamento che il mondo filatelico aspettava da decenni.

Attraverso questo convegno si cercherà, anche grazie alla preziosa partecipazione di molti protagonisti della filatelia italiana, di dare una risposta ai numerosi quesiti e problemi che il settore peritale e quello filatelico in generale, ha accumulato in tutti questi anni e che indifferibilmente attendevano una risposta collegiale, normativa, organizzativa o, più semplicemente, pratica.

Il congresso si terrà presso il Grand Hotel Regina di Salsomaggiore Terme, i prossimi 14 e 15 maggio 2011. Perché proprio a Salsomaggiore ? Questa famosa località termale è stata scelta non solo per la sua particolare ubicazione geografica facilmente raggiungibile da molte parti d’Italia, ma soprattutto per riallacciarsi idealmente al congresso dei periti filatelici qui tenutosi nel lontano 1956. Dopo ben 55 anni, i periti filatelici tornano quindi a Salsomaggiore per ricominciare a percorrere una strada interrottasi da così tanto tempo.

La grande disponibilità delle autorità locali (Sindaco, Assessori, collaboratori tutti) che è culminata con la concessione del patrocinio della Città di Salsomaggiore Terme alla manifestazione, del Grand Hotel Regina che ha collaborato con impeccabile competenza e professionalità al soddisfacimento delle esigenze organizzative, della Presidenza del Lions International Stamp Club (LISC) che ha fermamente creduto nella nostra iniziativa, hanno fatto il resto.

Il Congresso avrà un interessante preludio il 6 aprile 2011. Presso la sala del Consiglio Comunale di Salsomaggiore Terme, si terrà, infatti, una conferenza stampa di presentazione, illustrativa del congresso e alla quale parteciperanno, oltre al Sindaco e agli Assessori, anche alcuni esponenti del Comitato Esecutivo del CNPFI e del CPI per dare, anche su stampa e televisione, la giusta rilevanza all’atteso evento.

Il congresso, con ingresso libero e gratuito per tutti gli interessati, è stato volutamente suddiviso in diverse sessioni finalizzate alla presentazione, all’approfondimento ed alla discussione di varie tematiche.

I SESSIONE: Benvenuto ai congressisti.
Presentazione dei lavori da parte degli organizzatori e del Sindaco della città On. Massimo Tedeschi.
(sabato 14 maggio - ore 9,00/9,30 - 2 interventi)

II SESSIONE: Tecnica della perizia giudiziaria ed extragiudiziaria.
Con la partecipazione di eminenti personalità del mondo giudiziario nazionale.
(sabato 14 maggio - ore 9,30/12,30 e 14,00/15,00 - 5 relazioni - 54 argomenti - discussione finale)

III SESSIONE: La professione peritale filatelica nelle sue diverse realtà operative.
Con la partecipazione di eminenti personalità del mondo peritale filatelico e del mondo commerciale nazionale.
(sabato 14 maggio - ore 15,00/17,00 - 5 relazioni - discussione finale)

IV SESSIONE: Riunione satellite collegiale.
Assemblea straordinaria del Comitato esecutivo e degli iscritti al CNPFI.
(sabato 14 maggio - ore 17,00/18,30)

V SESSIONE: La professione peritale filatelica nella pratica quotidiana.
Con la partecipazione di eminenti personalità del mondo peritale filatelico nazionale.
(domenica 15 maggio - ore 9,30/12,30 - 9 relazioni - discussione finale)

Nella giornata di sabato, inoltre, sarà utilizzato un annullo speciale celebrativo e che affiancherà le due cartoline illustrate, raffiguranti due differenti vedute di Salsomaggiore Terme nel 1940 e nel 2010, che il CNPFI ha prodotto in ricordo della manifestazione

Per conoscere, scaricare e stampare il programma dettagliato del congresso, il modulo di prenotazione alberghiera che comprende una vantaggiosa convenzione per i congressisti, e la piantina della città con le indicazioni necessarie per raggiungere agevolmente la sede del congresso, si consiglia agli interessati di visitare il sito internet del Collegio Nazionale Periti Filatelici Italiani, www.collegioperitifilatelici.it che è stato oggetto, recentemente, di una complessa opera di revisione grafica ed è stato arricchito nei contenuti proprio in vista dell’imminente congresso nazionale.



28-02-2011
STORIA DELL'ASTRONOMIA ATTRAVERSO I FRANCOBOLLI


Questo libro, unico nel suo genere, propone una storia completa dell'astronomia, dalle origini alle scoperte effettuate negli ultimi anni, attraverso i francobolli e i documenti postali. Con oltre 1.500 foto a colori è un libro che si può leggere o consultare facilmente non solo dai collezionisti ma anche da tutti coloro che si interessano all'astronomia (pag. 440 - € 55,00).



23-02-2011
NOVITA' DAI CATALOGHI MICHEL


Di imminente uscita le nuove edizioni 2011 di due interessanti cataloghi specializzati da parte della nota casa editrice tedesca:

- Svizzera (pag. 640 - € 54,00)
- Austria (pag. 656 - € 54,00)



18-02-2011
AGGIORNAMENTO 2011 DEL CATALOGO DI AEROFILIA


In 48 pagine Fiorenzo Longhi aggiorna dopo due anni il suo catalogo sull'aerofilia italiana. Errata corrige, nuove scoperte, nuovi inserimenti ed aggiornamenti nelle quotazioni al costo di soli 10 euro mantengono questa opera fondamentale al passo con i tempi.



13-02-2011
IL NUOVO SITO DEL COLLEGIO PERITI FILATELICI ITALIANI


Da oggi è online il nuovo sito internet del Collegio Nazionale Periti Filatelici Italiani (C.N.P.F.I.). L'opera di revisione e di aggiornamento è stata capillare ed attenta. Numerosi i nuovi settori introdotti. Per chi fosse interessato a visitarlo: www.collegioperitifilatelici.it



08-02-2011
NUOVA RIVISTA DI FILATELIA "L'ARTE DEL FRANCOBOLLO"


Con il prossimo mese di Aprile vedrà la luce una nuova rivista mensile di Filatelia: L'arte del francobollo" edita dal CIF - Unificato. La casa editrice ha infatti deciso di affiancare a "Storie di posta" una nuova rivista filatelica con un target più ampio indirizzata a tutti i collezionisti e studiata appositamente per essere un qualcosa di totalmente nuovo. Dalle prime frammentarie notizie sembra che sarà distribuita solo presso i negozi di filatelia.



03-02-2011
NUOVO SPAZIO FILATELIA A TORINO


Nuovo spazio filatelia a Torino in via Alfieri 10. Gli ambienti accuratamente ristrutturati e arredati con cura accolgono ora i collezionisti della città. Con i nuovi locali disponibili anche i nuovi annulli nella doppia versione ordinaria e per il primo giorno che raffigurano la mole Antonelliana.



29-01-2011
DOPO 20 ANNI CAMBIO AL VERTICE DELL'UFF. FIL. DEL VATICANO


Dopo 44 anni di servizio prestato alla Sede Apostolica presso il Governatorato dello Stato della Città del Vaticano, di cui ben 32 all’Ufficio Filatelico e Numismatico, Pier Paolo Francini lascia l'incarico per raggiunti limiti di età. Nel contempo è stato confermato come Conservatore del Museo Filatelico e Numismatico nonché come Presidente della Consulta dello Stato della Città del Vaticano per la Filatelia e la Numismatica



24-01-2011
CATALOGO "SCOTT" EMISSIONI CLASSICHE 1840-1940


E' uscita la nuova edizione del catalogo specializzato americano "SCOTT" dei francobolli e delle lettere dai paesi di tutto il mondo dal 1840 al 1940. L'edizione è completamente a colori con elegante rilegatura rigida in similpelle con iscrizioni in oro (pag. 1.300 - € 134,00).



19-01-2011
MILANOFIL DAL 25 AL 27 MARZO 2011


Anche quest'anno si terrà il tradizionale appuntamento primaverile di Milanofil, la manifestazione organizzata da Poste Italiane. I giorni e gli orari sono i seguenti: dal 25 al 27 marzo presso il padiglione 17 della Fiera di Milano City. L'ingresso è gratuito mentre l'orario sarà 9.30-18.30 il Venerdi e il Sabato mentre la Domenica 9.30-14.00. In programma una parte espositiva e il tradizionale convegno commerciale.



14-01-2011
MOSTRA DI MONTECITORIO DAL 29 MARZO AL 5 APRILE 2011


Dopo le precedenti edizioni tenutesi dal 22 al 26 ottobre 1999 (dagli Antichi Stati all'Unità d'Italia) dal 16 al 23 gennaio 2003 (la Repubblica italiana) e dal 9 al 16 febbraio 2006 (il Regno d'Italia) i prossimi 29 marzo - 5 aprile a Montecitorio si terrà la mostra "quel magnifico biennio 1859-1862". Con l'occasione verrà emesso un libretto commemorativo.



09-01-2011
"GENOVA 2011" IL 5-6 FEBBRAIO


Si terrà il prossimo 5 e 6 febbraio la consueta manifestazione filatelico-numismatica di Genova. Il padiglione della Fierra di Genova che ospiterà il convegno sarà quello "C". L'orario sarà dalle 9 alle 18 per la giornata di sabato e dalle 9 alle 14 per la giornata di domenica.



04-01-2011
ANCHE L'ESTONIA NELL'EURO


Dallo scorso 1° Gennaio anche l'Estonia ha adottato l'Euro. Dopo Slovacchia e Slovenia è il terzo paese dell'est Europeo ad avere adottato la moneta comune. Sono già stati emessi i primi francobolli con la nuova moneta mentre quelli con il valore espresso in Corone rimarranno utilizzabili fino al 31 dicembre 2013.



30-12-2010
DA OGGI RINCARATE LE PRIORITARIE PER L'ESTERO


Ennesimo aumento delle tariffe postali da un paio di anni a questa parte. le prioritarie per l'estero da oggi aumentano sensibilmente (anche fino al 100%) per tutte e tre le zone tariffarie in cui sono divise (Europa e bacino Mediterraneo, Asia Africa America, Oceania). Per il momento le Raccomandate non subiscono aumenti.



25-12-2010
RITROVATE BUSTE E CARTOLINE NON FLUORESCENTI


Sono state segnalate alcune cartoline postali e alcune buste postali emesse recentemente dall'Italia e prive del riquadro fluorescente di sicurezza che circonda l'impronta del valore. E' prematuro, per il momento, cercare di definire un valore di mercato di queste varietà “non fluorescenti”. Sarà necessario estendere i controlli onde avere un quadro più definito della situazione.



20-12-2010
CATALOGO DEI BOLLI PREFILATELICI TOSCANI


E' uscita di recente la nuova edizione di questo interessante catalogo con la riproduzione degli annulli direttamente dagli originali, la numerazione, le date d'uso conosciute, i colori impiegati e il punteggio. L'uso dei bolli è stato distinto e valutato in base ai diversi periodi postali. Il volume si articola in tre parti. La prima contiene la classificazione dei bolli ordinati per ufficio postale. Nella seconda sono stati catalogati i bolli raggruppati in base alle funzioni che erano chiamati a svolgere. Nella terza sono catalogati i bolli di Lucca e del suo territorio nei periodi precedenti all'unione al Granducato (pag. 220 - euro 40,00).



15-12-2010
CONGRESSO NAZIONALE DEI PERITI FILATELICI "SALSOMAGGIORE 2011"


I prossimi 14 e 15 Maggio 2011 presso il Grand Hotel Regina di Salsomaggiore Terme (PR) si terrà dopo 55 anni (l'ultimo si tenne infatti nel lontano 1956) il Congresso Nazionale dei Periti Filatelici. Il congresso, organizzato dal Collegio Nazionale Periti Filatelici (CNPFI) e dal Collegio Periti Italiani (CPI) si articolerà in tre diverse sessioni (sabato mattina ore 9,00-12,30, sabato pomeriggio 14-18,30 e domenica mattina 9,00-12,30). Il Congresso ha già ricevuto il patrocinio da parte del Comune di Salsomaggiore e la partecipazione del LISC (Lions International Stamp Club). Il programma che è in avanzato stato di preparazione verrà reso noto al più presto su questo sito.



10-12-2010
AMMINISTRAZIONE FIDUCIARIA DELLA SOMALIA


Questo volumetto dedicato alla storia postale della Somalia A.F.I.S. è stato curato da Riccardo Bodo e Danilo Bogoni. Questi gli argomenti trattati: 1950, ritorno in Africa - La posta in Somalia - Le carte valori postali dell'Afis. Francobolli e interi - Un artista che ha lasciato il segno: Corrado Mancioli e i francobolli somali - L'attività filatelica: FDC, annulli e non solo - Le tariffe postali - L'indipendenza, ovvero la sopravvivenza "postale" dell'Afis (pag. 136 - € 8,00).



05-12-2010
LA SCOMPARSA DI WOLFGANG HELLRIGL


Dopo una lunga malattia è recentemente scomparso Wolfgang Hellrigl classe 1941. Grande collezionista, giurato e perito filatelico, è stato presidente dell'Association internationale des experts en philatélie AIEP tra il 1998 e il 2005, membro del Nepal and Tibet philatelic study circle (1989-1999) nonché membro della commissione letteratura in seno alla Fédération internationale de philatélie (1996-1998).



30-11-2010
ELETTO IL COMITATO ESECUTIVO DEL CNPFI PER IL TRIENNIO 2011/2013


Il Collegio Nazionale Periti Filatelici Italiani (CNPFI) dipartimento autonomo del Collegio Periti Italiani (CPI) lo scorso 27 Novembre durante il convegno di Verona, ha convocato l'assemblea generale dei periti filatelici e successivamente l'assemblea elettiva per definire il comitato esecutivo che rimarrà in carica per il triennio 2011/2013.

All'assemblea generale sono intervenuti, oltre gli iscritti del CNPFI, anche alcuni esponenti del mondo commerciale e del mondo peritale che hanno proposto e dibattuto congiuntamente e costruttivamente alcuni temi di interesse comune. Alcune proposte sono state recepite favorevolmente e saranno oggetto di futuri approfondimenti come ad esempio l'emissione di un certificato collegiale di garanzia da riservare solo ad asemplari importanti e l'elaborazione di una copertura assicurativa dell'attività peritale. Successivamente è stata nuovamente affrontata la complessa fase organizzativa del Congresso Nazionale dei Periti Filatelici che si terrà il 14/15 Maggio 2011 a Salsomaggiore Terme.

Dalle elezioni, il 1° comitato esecutivo del Collegio Nazionale Periti Filatelici è risultato il seguente:
- Coordinatore Nazionale: Franco Moscadelli
- Vice Coordinatore Nazionale: Giorgio Bifani
- Consigliere Soci Fondatori: Corrado Giusti
- Consigliere Soci Ordinari - Periti: Gaetano Buonocore
- Consigliere Soci Ordinari - Esperti: Antonio Marte
- Responsabile del collegamento con la Presidenza del CPI: Virgilio Terrachini



25-11-2010
NOVITA' DAL CATALOGO UNIFICATO


Sono stati posti in vendita alla fine di Novembre le nuove edizioni dei cataloghi Unificato riguardanti l'oltremare:

- USA (148 pag. - € 24,00)
- ISRAELE (72 pag. - € 15,00)
- AUSTRALIA E NUOVA ZELANDA (128 pag. - € 20,00)



20-11-2010
IL FENOMENO "CODICE A BARRE"


Da circa due anni (dalla fine del 2008) tutti i fogli delle emissioni filateliche d'Italia riportano sul bordo un codice a barre. La posizione del codice fa si che solo un esemplare per foglio presenti un bordo provvisto del codice. In termini numerici, poichè attualmente la tiratura media di un francobollo repubblicano oscilla sui 4 milioni di esemplari, la presenza del codice a barre interessa dai 80.000 ai 160.000 francobolli a seconda che i fogli siano di 50 o 25. Negli ultimi mesi la collezione completa delle due annate è progressivamente lievitata fino ad arrivare sui 600/700 €. Vedremo nei prossimi mesi quale sarà l'evoluzione di questa nuova specializzazione della collezione di Repubblica.

Si richiama comunque l'attenzione dei collezionisti sulla possibilità che dei falsi codici a barre possano venire applicati sui bordi bianchi con stampanti dell'ultima generazione per far lievitare il valore di mercato degli esemplari comuni.



15-11-2010
"LA REPUBBLICA SOCIALE ITALIANA" NUOVA EDIZIONE


Dopo 19 anni sta per essere presentata alla prossima "Veronafil" la nuova edizione del volume "La Repubblica Sociale Italiana" di Luigi Sirotti e vari altri autori. L'opera è stata meticolosamente aggiornata ed integrata con tutte le scoperte avvenute negli ultimi anni (pag. 520 - € 40,00).



10-11-2010
RIPRENDE LE PUBBLICAZIONI "CURSORES"


Ha ripreso le pubblicazioni dopo 28 anni, la rivista di storia postale "CURSORES". Questo primo numero conta 128 pagine in formato A4 e conta 17 articoli di storia postale. La rivista viene edita dall'Associazione Italiana di Storia Postale (AISP).



05-11-2010
NUOVO PRESIDENTE DELLA FIP


Il nuovo presidente della Federazione Internazionale di Filatelia è Tay Peng Hian di Singapore e subentra a Joseph Wolff. Nell'occasione sono stati sostituiti per fine mandato anche uno dei tre vice direttori. Dopo molti anni il vertice della Filatelia passa quindi dall'europa all'estremo oriente.



31-10-2010
FILATELIA SU RAI TRE


Da questo mese di ottobre e fino alla prossima primavera su RAI TRE durante la trasmissione pomeridiana “Geo & Geo”, condotta da Sveva Sagramola, il filatelista Marco Occhipinti terrà ogni due settimane una rubrica di filatelia della durata di circa otto minuti. L'occasione è data dal 150° anniversario dell'unità nazionale che cadrà il prossimo anno. Durante le trasmissioni infatti verranno trattati alcuni argomenti storici (come la II Guerra d'indipendenza o la spedizione dei Mille) dal punto di vista della filatelia e della storia postale.



26-10-2010
ASTA CHERRYSTONE E N. 1 DI RUSSIA


All'asta Cherrystone dello scorso 16 settembre l'unica striscia orizzontale di cinque usata del N. 1 di Russia del 1857 è stata aggiudicata per 264.500 $ confermando quindi il buon momento che stanno attraversando i francobolli della Russia e dell'ex URSS.



21-10-2010
NUOVO CATALOGO FACIT SCANDINAVIA


E' disponibile sul mercato la nuova edizione 2011 del catalogo FACIT di Scandinavia. In lingua svedese e quotazioni in Corone presenta numerosi aggiornamenti nei testi e nelle quotazioni (950 pag. - 65,00 €)



16-10-2010
VENDUTO PER 430.000 € IL FOGLIETTO AUDREY HEPBURN


Ne esistono cinque usati è questo è l'unico minifoglio da 10 esistente ed è stato venduto recentemente per 430.000 euro. Venne stampato dalla Germania ma non venne emesso nel 2002 perchè la nota attrice venne ritratta mentre fumava. Rappresenta forse la maggiore rarità del XXI secolo.



11-10-2010
NUOVA EDIZIONE DEL CATALOGO VACCARI


Giunto alla XIV edizione, il catalogo-trattato è stato aggiornato grazie anche alla collaborazione di alcuni esperti e di circa 50 studiosi che, attraverso suggerimenti e segnalazioni, hanno contribuito a migliorarlo.
Numerose le pagine in più rispetto all'edizione precedente. Le integrazioni riguardano un po' tutti i capitoli (pag. 500 - € 25,00).



06-10-2010
NUOVA EDIZIONE DEL CATALOGO MAURY


E' disponibile da poche settimane la nuova edizione 2011 del catalogo specializzato MAURY di Francia. Riveduto ed aggiornato ha quasi 1000 pagine ed ha un costo di soli € 19,95.



01-10-2010
"THE POSTAL GAZETTE" CESSA LE PUBBLICAZIONI


Dopo quattro anni il bimestrale di storia postale e filatelia “The postal gazette” ha sospeso le pubblicazioni dopo ventisette numeri. La rivista rivoluzionaria nella sua impostazione inquadrava i temi più disparati di storia postale anche internazionale. Non è escluso che in futuro possa riprendere le pubblicazioni.



26-09-2010
NUOVE EDIZIONI DALLA MICHEL


Le nuove edizioni 2011 del catalogo tedesco MICHEL di imminente uscita riguardano i seguenti volumi:

- ASIA SUD ORIENTALE (2 volumi - pag. 2.000 - € 128,00)



21-09-2010
PRESENTATO UFFICIALMENTE A RICCIONE IL CATALOGO "RSI SOPRASTAMPE FASCETTI"


Sabato 11 Settembre alle ore 16, durante le manifestazioni filatelico-numismatiche di Riccione, è stato presentato ufficialmente il Catalogo specializzato "R.S.I. - SOPRASTAMPE FASCETTI" dal Dr. Virgilio Terrachini. Numerosi i collezionisti i giornalisti e gli esponenti del mondo commerciale che hanno presenziato. Interesse è stato dimostrato particolarmente per l'iniziativa editoriale "DIVULGAZIONE FILATELICA NOPROFIT" ideata e prodotta dallo Studio Peritale Terrachini che prevede la distribuzione gratuita del volume ai propri clienti.



16-09-2010
EMPORIUM A EMPOLI IL 18/19 SETTEMBRE


Si terrà il 18 e 19 Settembre la 20° edizione di "EMPORIUM" ad Empoli (Firenze)dove il locale Circolo filatelico-numismatico presieduto da Franco Moscadelli, allestirà la manifestazione presso il chiostro degli Agostiniani, in via dei Neri nella fascia oraria 9-18. Saranno presenti circa ottanta operatori commerciali. Sabato sarà impiegato l'annullo speciale mentre Domenica si terrà la prima riunione del consiglio direttivo del CNPFI (Collegio Nazionale Periti Filatelici Italiani).



11-09-2010
PANTHEON A PIACENZA IL 17/18 SETTEMBRE


Venerdì 17 e Sabato 18 si terrà la 28° edizione di “Pantheon”, ospitata alla Fiera di Piacenza, in località Le Mose, aperta al pubblico dalle ore 11-19 di Venerdì e dalle ore 9-17 di Sabato. Si prevedono una sessantina di espositori nelle sezioni filatelia, numismatica, cartoline, ecc. Tre gli annulli disponibili: due per la manifestazione e il terzo dedicato a Guglielmo da Saliceto.



06-09-2010
NUOVA EDIZIONE DEL CATALOGO BOLAFFI


E' in distribuzione la nuova edizione del catalogo BOLAFFI dedicato all'area italiana. Nella consueta snella edizione per il 2011 sono stati apportati numerosi aumenti delle quotazioni, mediamente dal 5 al 10% per il periodo precedente al 1945.



01-09-2010
NUOVA EDIZIONE DEI CATALOGHI SASSONE


In questi giorni sono state pubblicate le nuove edizioni 2011 dei cataloghi SASSONE. Il volume dedicato agli Antichi Stati Italiani vede come ogni anno nuove integrazioni ed aggiornamenti, mentre i due volumi dedicati all'area italiana vedono questa'anno una modifica sostanziale. Il secondo volume dedicato alle emissioni post 1945 mentre lo scorso anno si fermava al 2001 (anno dell'introduzione dell'euro) da quest'anno è stato riportato alla completezza catalogando tutte le emissioni fino allo scorso giugno. Contenuti ma diffusi gli aumenti delle quotazioni ma prevalentemente collocati nel periodo precedente al 1945.



27-08-2010
CATALOGO SPECIALIZZATO AFIS REPUBBLICA ITALIANA


Edito dall'AFIS (Associazione Filatelia Italiana Specializzata) questo comodo volumetto senza illustrazioni presenta la completa classificazione dei francobolli della Repubblica italiana (€ 20,00).



22-08-2010
MARCHE DA BOLLO DEL REGNO UNITO


Quinta edizione della nota opera specializzata sulle marche da bollo del Regno Unito. Si segnalano forti incrementi nelle quotazioni (pag. 180 - € 52,00).



17-08-2010
NUOVA EDIZIONE DEI CATALOGHI SCOTT 2011


Come di consueto in cinque volumi, per un totale di circa 7000 pagine, sono recentemente apparsi sul mercato le nuove edizioni dei cataloghi statunitensi SCOTT. Aggiornati nelle quotazioni e nelle nuove emissioni hanno un costo complessivo di € 350,00.



12-08-2010
YVERT & TELLIER 2010 - CLASSIQUES DU MONDE 1840-1940


Dopo cinque anni è disponibile la nuova edizione del catalogo mondiale Francese che riunisce in un solo volume, interamente a colori, tutti i francobolli del mondo emessi tra il 1840 e il 1940 (pag. 1.150 - € 94,00).



07-08-2010
UN ADDIO A BENITO CAROBENE


Un nuovo lutto per la filatelia nazionale. Benito Carobene all'età di 74 anni ci ha lasciati. Albo d'oro della filatelia e giornalista professionista, ha firmato centinaia di articoli sul quotidiano “Il sole 24 ore” e ha collaborato a “Cronaca filatelica”, “Il Collezionista”, “Qui filatelia”, “The postal gazette” e a numerose altre testate minori.



02-08-2010
LA SCOMPARSA DI ANTONINO DI PASQUALE


A 73 anni è recentemente ed improvvisamente scomparso all'età di 73 anni, Antonino Di Pasquale, fondatore della Filatelia Quattrobajocchi e dell'omonima casa d'aste di Palermo. Studioso, collezionista, attivo socio dell'Unione Filatelica Siciliana era stato uno dei principali organizzatori di "Sicilia 2009"



28-07-2010
I FRANCOBOLLI DELLA GUARDIA NAZIONALE REPUBBLICANA DI BRESCIA E LE LORO VARIETA'


E' stato recentemente dato alle stampe questo interessante volume che cataloga tutti i GNR della tiratura di Brescia con le loro varietà. L'autore, Giorgio Bifani, in 134 pagine con meticolosità e competenza analizza ogni aspetto di questa emissione in modo definitivo. Ampiamente e riccamente illustrato, il volume è disponibile presso l'autore: giorgio@giorgiobifani.net



23-07-2010
ARRIVA L'OSSERVATORIO CONTRO L'ABUSIVISMO DALL'AFIP


L'AFIP (Associazione Filatelisti Italiani Professionisti) ha recentemente varato un osservatorio nazionale contro l'abusivismo nel commercio filatelico in qualsiasi modalità esso avvenga (internet o convegni commerciali). La lodevole iniziativa ha lo scopo di preservare sia il rivenditore professionista che il collezionista per salvaguardarlo da abusivi molto spesso privi di scrupolo.



18-07-2010
LA SCOMPARSA DI RENATO RUSSO


Il noto giornalista filatelico Renato Russo è recentemente scomparso. Aveva 73 anni. Ha collaborato con il “Bollettino filatelico d'Italia”, “Filatelia italiana”, “Roma” di Napoli, “Il mattino”, “Il tempo” ed ha diretto “Francobolli”, l'organo ufficiale dei cataloghi Sassone. Membro storico della Consulta, ha gestito per molti anni le manifestazioni Riccionesi.



13-07-2010
ELETTO IL COMITATO ESECUTIVO DEL "COLLEGIO NAZIONALE PERITI FILATELICI ITALIANI"


Per esigenze meramente organizzative, nella sua prima riunione del 6 Luglio 2010, il Collegio Periti Filatelici Italiani ha proceduto all’elezione del Comitato Esecutivo provvisorio, che rimarrà in carica solo fino al 27 Novembre 2010, data in cui sarà convocata, così come previsto, l’Assemblea Generale e l’Assemblea Elettiva del Comitato Esecutivo, che rimarrà in carica fino al 31 dicembre 2013.

Il Comitato Esecutivo Provvisorio del C.N.P.F.I. è il seguente:
1. Coordinatore Nazionale Franco Moscadelli
2. Vice Coordinatore Nazionale Giorgio Bifani
3. Consigliere Corrado Giusti
4. Responsabile del Collegamento con la Presidenza del C.P.I. Virgilio Terrachini



10-07-2010
PRESENTAZIONE UFFICIALE DEI NUOVI CATALOGHI NAZIONALI IL 9 SETTEMBRE A MILANO


L'appuntamento annuale è organizzato dalla Borsa filatelica nazionale ed è stato fissato per giovedì 9 settembre alle ore 12 al Palazzo dei Giureconsulti a Milano sede della camera di Commercio in piazza Mercanti 2.



05-07-2010
COSTITUITO IL "COLLEGIO NAZIONALE PERITI FILATELICI ITALIANI"


Il Collegio Nazionale Periti Filatelici Italiani (d’ora in poi C.N.P.F.I.) è stato costituito in Roma il 24 Giugno 2010 sotto l’egida e come sezione autonoma del Collegio Periti Italiani (d’ora in poi C.P.I.), l’associazione peritale più accreditata a livello nazionale.

L’art. 29 dello Statuto del C.P.I. prevede, infatti, la possibilità di istituire al suo interno i cosiddetti “Gruppi Professionali” con tutti i soci iscritti al Collegio che svolgono la loro attività all’interno della medesima categoria. Pertanto, il C.N.P.F.I. e il C.P.I. condividono lo Statuto e il Presidente ma per tutto il resto, il C.N.P.F.I. risulta autonomo.

Fino ad oggi, a differenza di numerosi paesi europei, l’Italia risultava priva di un Albo Nazionale, di un Ordine Professionale o più semplicemente di una Associazione Peritale che racchiudesse in sé l’esperienza pluridecennale dei professionisti del settore e la volontà di affrontare con rigore le problematiche fondamentali del mondo filatelico, sia collezionistico, sia commerciale e peritale. Abbiamo, quindi, ritenuto, in qualità di Soci Fondatori, che i tempi fossero maturi per dare vita ad un Collegio Nazionale.

I Periti ad esso iscritti svolgono attualmente e continueranno a svolgere in futuro la loro attività nella più totale indipendenza professionale e gestionale.

Il C.N.P.F.I. si propone numerosi scopi e finalità che elenchiamo qui di seguito:

1.Mantenere vivo ed incentivare lo spirito di attiva collaborazione, consultazione tecnica e sostegno professionale tra tutti gli iscritti al Collegio.

2.Vigilare sulla corretta applicazione del Codice Deontologico del Perito Filatelico, derivato dal Codice Deontologico del Perito Italiano.

3.Rilanciare la filatelia in tutti i suoi aspetti: dal punto di vista collezionistico, commerciale nonchè storico-culturale con iniziative che, di volta in volta, saranno giudicate le più opportune.

4.Vigilare sulle dinamiche del mercato filatelico per la doverosa tutela del collezionista. Il francobollo antiquariale per la sua rilevanza economica, richiede una particolare collocazione e definizione anche mercantile. Al giorno d’oggi una perizia o un certificato fotografico non rappresenta più solo l’indispensabile strumento per attestare l’autenticità di un esemplare o di un documento postale, ma anche il mezzo più idoneo per stabilire la qualità e lo stato di conservazione.

5.Combattere la diffusione e il dilagare dei falsi e dei trucchi attraverso una stretta collaborazione ed attività di segnalazione del C.N.P.F.I con il Nucleo Carabinieri T.P.C., Tutela Patrimonio Culturale di Firenze e con l’Osservatorio Anticontraffazione della Camera di Commercio di Firenze ma anche con altre analoghe istituzioni.

6.Definire e proporre le linee guida principali dell’attività peritale filatelica in Italia sotto tutti i punti vista non solo quelli strettamente filatelici.

7.Consigliare a tutti i Periti Filatelici alcune regole fondamentali alle quali attenersi nell’attività peritale e giudiziaria.

8.Tutelare la figura professionale del Perito Filatelico e curarne gli interessi e la promozione. Il Perito Filatelico sottoposto a discriminazioni di qualsiasi tipo e/o a diffamazioni potrà contare sulla solidarietà e sull’opera di mediazione del C.N.P.F.I.

9.Fungere da consigliere ai propri iscritti nel caso di problematiche professionali e/o tecniche particolarmente complesse. Il Perito Filatelico svolge, come è noto, una funzione indispensabile ma delicata, proprio perché è collocato tra il mondo commerciale e il mondo collezionistico.

10.Tendere al costante aggiornamento professionale degli iscritti al C.N.P.F.I., incentivando la formazione professionale dei propri associati sotto vari aspetti, non solo filatelici ma anche fiscali, economici, di tecnica giudiziaria, di gestione aziendale, di gestione del personale, ecc. con l’apporto formativo dei migliori professionisti specifici del settore.

11.Indire ed organizzare congressi, conferenze, seminari, visite d’istruzione, convegni commerciali, corsi di formazione e perfezionamento al più alto livello.

12.Indire ed organizzare il “Congresso Nazionale dei Periti Filatelici Italiani” a Roma nel 2011. Il Congresso sarà aperto non solo agli iscritti al C.N.P.F.I. ma a tutte le componenti attive della filatelia italiana e vedrà la partecipazione di numerose personalità del settore filatelico, tecnico, giuridico, fiscale e della magistratura.

13.Dare il proprio Patrocinio ad iniziative culturali d’interesse generale ma che coinvolgano anche la filatelia.

14.Rappresentare gli iscritti al C.N.P.F.I. in tutte le sedi, ovvero presso Autorità, Enti pubblici e privati, Enti centrali e locali. Designare, ove se ne presenti la necessità e l’opportunità, un proprio rappresentante presso queste sedi.

15.Consigliare gli iscritti al C.N.P.F.I. in tutte le controversie legali professionali e di categoria. Definire gli obblighi e i diritti del Perito Filatelico. Il Collegio potrà prestare, su richiesta, la propria opera di mediazione tra le parti per evitare o prima di giungere ad azioni legali.

16.Affiancare l’opera del C.N.P.F.I. a quello delle principali associazioni filateliche nazionali come la F.S.F.I., l’A.F.I.P. e la B.F.N. per lo sviluppo, la diffusione e la difesa della filatelia anche con l’applicazione di strategie comuni.

17.Promuovere e mantenere rapporti e gemellaggi tra il C.N.P.F.I. ed analoghe organizzazioni peritali filateliche estere ed internazionali (A.I.E.P.).

Naturalmente, le finalità sopra elencate potranno, nel tempo, essere arricchite, ridimensionate o comunque modificate con l’apporto, il contributo e le proposte che emergeranno dai nuovi iscritti al C.N.P.F.I.




Cardiologo a Genova: Prenota una visita medica



 
   
 
MODULO DI ISCRIZIONE
PERITI FILATELICI

SEGUICI SU FACEBOOK